Eurovision 2022, l’annuncio che spiazza: a sorpresa arriva l’artista a smuovere le acque

L’attesa sta per terminare, manca meno di un mese all’Eurovision Song Contest che si terrà in Italia nella città di Torino. A poche settimane dalla prima semifinale un annuncio ha sorpreso il pubblico

Nel 2021 la vittoria dell’Eurovision Song Contest è andata ai Maneskin che con il brano “Zitti e Buoni” hanno infiammato il palco di Rotterdam e conquistato il pubblico. Da quel momento la band italiana è riuscita a portare la propria musica in tutto il mondo, ottenendo un successo senza precedenti.

Eurovision Song Contest 2022 sorpresa
Logo Eurovision Song Contest 2022 (Instagram)

Uscita vincitrice, l’Italia è diventata di conseguenza il Paese ospitante dell’edizione 2022 dell’evento musicale che si terrà nella città di Torino. A meno di un mese dalla partenza continuano i preparativi e nuovi dettagli in merito alle serate iniziano a essere rivelati. Uno di questi riguarda proprio la prima semifinale, che andrà in onda in diretta dal Pala Olimpico il prossimo 10 maggio.

Eurovision Song Contest 2022: tocca a lui aprire le danze. Chi si esibirà nella prima semifinale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diodato (@diodatomusic)

La notizia è stata comunicata ai microfoni del TG1 e vede coinvolto il vincitore del Festival di Sanremo 2020, Diodato. L’artista che avrebbe dovuto portato il suo brano “Fai Rumore” all’Eurovision Song Contest dello stesso anno, si è ritrovato a cantare in un’Arena di Verona completamente vuota.

In seguito allo scoppia della pandemia mondiale l’evento venne sostituito con uno show di puro intrattenimento, in cui non fu prevista nessuna gara. I Paesi si riunirono per celebrare la musica e regalare al pubblico a casa una serata differente.

LEGGI ANCHE -> Ultimo rivela: “Il mio orgoglio più grande”, poi dà appuntamento ai fan. Quando e dove vederlo

Sarà proprio Diodato a inaugurare la prima semifinale, che andrà in onda su Rai 1 martedì 10 maggio. “C’è una canzone che dobbiamo cantare tutti insieme da un po’ di tempo” -scrive il cantautore nel post condiviso sui social- “è partita dal palco di Sanremo, passata per l’Arena di Verona, per tanti teatri e luoghi bellissimi e ora, finalmente, arriverà anche su quel palco“.

LEGGI ANCHE -> Pago e la novità più bella annunciata sui social: “Finalmente, ci volevo tornare da tempo”

Sarà quindi lui ad aprire la serata iniziale alla quale seguirà una seconda semifinale, giovedì 12 maggio. La finalissima andrà in onda sabato 14 quando sarà decretato il Paese vincitore di questa 66esima edizione. A rappresentare l’Italia saranno Mahmood e Blanco con “Brividi“, mentre alla conduzione ci sarà il trio formato da Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan.