Frontale tra auto e camion: studentessa muore in ospedale

Una ragazza di soli 24 anni è morta martedì all’ospedale di Treviso, dove era arrivata sabato mattina in seguito ad un tragico incidente stradale.

È morta la ragazza di 24 anni ricoverata all’ospedale di Treviso in seguito ad un terribile incidente stradale, verificatosi sabato mattina a Padernello di Paese. La 24enne si stava recando in Kosovo per raggiungere i parenti con cui avrebbe dovuto festeggiare la Pasqua, ma per cause ancora da accertare, l’auto sulla quale viaggiava insieme alla sorella si è schiantata frontalmente contro un camion.

Treviso incidente morta ragazza ospedale
(Szymon – Adobe Stock)

Dopo il violentissimo impatto, sul posto sono arrivati i soccorritori che hanno trasportato in ospedale le due sorelle. Purtroppo, a tre giorni di distanza dal sinistro, il cuore della 24enne ha smesso di battere per via delle gravi ferite riportate.

Treviso, frontale tra auto e camion: ragazza di 24 anni muore in ospedale dopo tre giorni di agonia

Treviso incidente morta Donika Nikollbibaj ospedale
(ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Aveva solo 24 anni Donika Nikollbibaj, la studentessa di origine kosovara, ma residente a Trento, deceduta martedì all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. La giovane era stata trasportata presso il nosocomio trevigiano tre giorni prima dopo un terribile incidente a Padernello, frazione del comune di Paese (Treviso).

Secondo quanto ricostruito, come riportano i colleghi de Il Gazzettino, Donika sabato mattina stava andando in Kosovo per trascorrere la Pasqua insieme ai parenti. La 24enne viaggiava alla guida di una Volkswagen Polo, su cui si trovava anche la sorella Marika. Per cause ancora da determinare, l’utilitaria ha invaso la carreggiata opposta schiantandosi frontalmente con un camion, condotto da un 35enne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Investito da un’auto in corsa: morto ragazzo di soli 26 anni

In pochi minuti sul luogo dello scontro sono arrivati gli operatori sanitari del Suem 118 che, dopo le prime cure, hanno trasportato le due sorelle in ospedale, dove Donika è arrivata in condizioni disperate. Purtroppo, dopo tre giorni di agonia nel reparto di rianimazione, non ce l’ha fatta. Fuori pericolo, ma ancora ricoverata, invece, riferisce Il Gazzettino, la sorella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Saluzzo, bambino di due anni perde la vita in un incidente con il trattore

Sull’incidente sono in corso le indagini della Polizia Stradale che dovrà determinare le cause che hanno fatto finire la Polo nella corsia opposta.