L’Eredità, svelato il motivo dell’addio di Massimo Cannoletta: bufera su Insinna

Massimo Cannoletta è stato uno dei campioni de L’Eredità, il game show condotto da Flavio Insinna: lo scrittore ha lasciato il gioco qualche mese fa

Massimo Cannoletta, un nome e una garanzia per il game show condotto da Flavio Insinna, L’Eredità. Per diverse settimane, lo abbiamo visto giocare insieme ad altri concorrenti su Rai Uno, conquistando ogni volta la ghigliottina finale e riuscendo perfino a vincere un bel po’ di migliaia di euro. Forse non tutti sanno che non è stata la sua prima partecipazione, bensì la seconda.

Massimo Cannoletta
Massimo Cannoletta (Screenshot video)

Massimo, infatti, aveva partecipato al game show un po’ di anni fa, quando a condurlo era ancora Amadeus. La sua permanenza però durò davvero poco, infatti fu eliminato quasi subito. In questi anni Massimo ha studiato tanto, è riuscito a fare carriera nel mondo della scrittura e poi ha deciso di tornare a giocare. Questa seconda partecipazione per lui è stata senza dubbio un riscatto.

Massimo Cannoletta e il suo addio a L’Eredità: svelato il motivo del saluto

Massimo Cannoletta
Massimo Cannoletta (screenshot video)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Beatrice Borromeo in Italia per l’evento più importante, accade l’inaspettato. Mai vista così

Massimo ha fatto una esperienza incredibile, e dopo diverse settimane al timone del vincitore, lo scorso dicembre ha deciso di lasciare il programma. Il suo addio ha sconvolto tutti i fans del programma. In una intervista rilasciata al Libraio.it, Massimo ha rivelato i motivi del suo addio:

Quando è arrivato il momento di andarmene, il 23 dicembre, mi sembrava brutto liquidare tutto con parole di circostanza. Ho guardato Flavio negli occhi, non volevo dire ‘mi ritiro e me ne vado’, e così ho scelto una formula più soft che mi è venuta spontanea in quel momento” ha rivelato l’ex giocatore de l’Eredità. “Congedarmi mi è costato molto affettivamente, ma ero un po’ stanco”. Infatti, la formula a sorpresa usata dal campione prima di andar via è stata ” Torno a casa perché devo fare il presepe“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Fabio Fazio è il re del week-end: grande risultato sotto gli occhi di tutti

Massimo avrà pur lasciato il programma, ma è rimasto nel cuore di milioni di telespettatori che, ancora oggi, pensano a lui con molto affetto e anche nostalgia.