Peso forma perfetto? 5 abitudini mattutine che accelerano il metabolismo

Avere un metabolismo veloce è sinonimo di buona salute e vitalità, con effetti a cascata anche sulla perdita di peso e sul sonno.

Il metabolismo deve essere paragonato ad un buon motore efficiente ed oleato che permette performance sempre ai massimi livelli senza ricadute sul breve o lungo periodo. Anche il nostro corpo dovrebbe lavorare allo stesso modo ma senza olio, piuttosto trasformando l’energia che ottiene dagli alimenti in combustibile con cui realizzare le principali azioni quotidiane.

YESLOVE LEGGI LA STORIA DELLA NOSTRA RUBRICA DEL CUORE. VAI QUI

Come accelerare il metabolismo? 5 consigli mattutini
Come accelerare il metabolismo (PublicDomainPictures Pixabay)

Il metabolismo è il riflesso di quell’equilibrio interno costruito nel tempo e con tanto sacrificio, più è stato costruito al cesello nel tempo più questo garantisce il nostro benessere psicofisico. Al contrario se questo non sta bene diventa lento e acciaccato, comportando a livello pratico stanchezza, aumento di peso, allergie, problemi cutanei, insonnia, problemi gastro intestinali e molto altro.

Cosa fare quindi per ristabilire la nostra salute interna? Esistono 5 abitudini mattutine per trovare l’equilibrio indispensabile per la nostra salute fisica.

Come accelerare il metabolismo ogni mattina: parti da queste abitudini

Come accelerare il metabolismo? 5 consigli mattutini
Sana colazione (Foto di the5th Pixabay)

Avere un buon metabolismo permette di vivere meglio e bruciare molte più calorie, come fare però? Sarebbe il sogno di tutti, soprattutto in questo momento di detox e remise in forme. Vediamo quindi le 5 abitudini che dovremmo adottare la mattina per partire con il piede giusto.

  • Sgranchire la schiena per qualche minuto appena alzati

Questa pratica permette di sgranchire non solo la colonna vertebrale lasciata ferma tutta la notta magari anche in posizione troppo contratta, ma di distendere anche gli organi interni soprattutto dello stomaco e intestino che potranno riprendere la loro regolare funzionalità. Praticare yoga o stretching per almeno 15 minuti è un vero toccasana da fare tutti i giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> -3 kg in 3 giorni? Prova la dieta ipocalorica rapida, effetti garantiti per sgonfiare la pancia

  • Bere un bicchiere di acqua appena alzati

Dopo lo stretching bere subito dell’acqua fresca per riattivare la funzionalità epatica del fegato e il tratto gastro intestinale. Meglio se acqua tiepida naturale, uno o due bicchieri da consumare circa mezz’ora prima della colazione.

  • Preferire una colazione salata

A discapito di quanto siamo abituati a fare in Italia, sarebbe meglio iniziare la giornata con degli alimenti salati con alto livello di fibre e proteine. Ad esempio delle uova strapazzate ed uno yogurt, oppure delle fette di pane calde con salmone e avocado, oppure anche della fesa di tacchino e burro d’arachidi.

  • Mai dimenticare il caffè

A colazione inserire sempre una tazza di caffè poiché aumenta l’adrenalina nel sangue, un ormone coinvolto nella scomposizione dei grassi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> La dieta dei colori: che cos’è e come funziona l’alimentazione dell’anno

  • Non saltare la merenda di metà mattina

Inserire delle frutta fresca di stagione o delle frutta secca (30 g) a metà mattina. Questo impedirà di arrivare affamati a pranzo e di compensare il fabbisogno energetico con le fibre e i grassi buoni che non sono stati assunti a colazione.