Lite tra vicini sfocia nel sangue: ucciso un uomo, ferita gravemente la moglie

Una donna di 71 anni, questa mattina a Treviglio (Bergamo), avrebbe sparato contro una coppia, vicina di casa: morto un 62enne, ferita la moglie. Sul posto i soccorsi ed i carabinieri.

Ha impugnato una pistola, al culmine di una lite con due vicini di casa, un 62enne e la moglie di 58 anni, ed ha sparato almeno cinque colpi di pistola. Questo quanto avrebbe messo in atto una donna di 71 anni questa mattina a Treviglio, in provincia di Bergamo.

Treviglio lite vicini ucciso uomo ferita moglie
Treviglio (Bergamo), i carabinieri sul luogo dove è avvenuta la sparatoria (Filippo Venezia – Ansa)

All’arrivo dei soccorsi per il 62enne, non c’è stato nulla da fare, mentre la moglie è rimasta ferita gravemente ad una gamba e trasportata in ospedale. I carabinieri hanno fermato la 71enne e adesso stanno indagando sui fatti.

Treviglio, lite tra vicini sfocia nel sangue: anziana uccide un 62enne, ferita gravemente la moglie

Treviglio spara vicini uccide uomo ferisce moglie
(marcodotto – Adobe Stock)

Momenti di terrore stamane, giovedì 28 aprile, a Treviglio, comune in provincia di Bergamo, dove una lite tra vicini di casa è sfociata nel sangue.

Secondo le primissime informazioni, come riporta la redazione di Leggo, una donna di 71 anni avrebbe ingaggiato una discussione con una coppia, Luigi Casati di 62 anni e la moglie 58enne. Durante la lite, l’anziana avrebbe estratto una pistola e sparato almeno cinque colpi contro i coniugi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomo trovato in strada in un lago di sangue muore in ospedale: indagini in corso

Sul posto, in via Brasside davanti un complesso residenziale, si sono precipitati i carabinieri della stazione di Treviglio e lo staff medico del 118. Per Casati, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. La moglie, invece, è stata trasportata in ospedale a Bergamo, dove ora si trova ricoverata per delle gravi ferite riportate ad una gamba.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Investito in bici da un’auto mentre percorre la provinciale: morto un uomo

I militari dell’Arma hanno fermato la 71enne ed hanno avviato tutti gli accertamenti del caso per ricostruire quanto accaduto, la cui dinamica è ancora da chiarire, e risalire alle ragioni che hanno scatenato la lite. Dai primi riscontri, pare che alla base della discussione, scrive Leggo, vi fosse il cane dei due coniugi.

IL TG DEL 27 APRILE DI YESLIFE.IT – VIDEO