Aggredisce la compagna in strada: passante si intromette e lo uccide a coltellate

L’aggressione è avvenuta in mezzo alla strada. La vittima, un giovane di 25 anni, era nota alle forze dell’ordine locali.

Duplice tragedia ad Alfortville, nel dipartimento francese della Valle della Marna (regione Île-de-France). Stando a quanto riportano i principali media francesi, la vittima è un giovane di 25 anni, morto accoltellato da un passante.

Aggredisce la compagna in strada: passante si intromette e lo uccide a coltellate
Polizia francese (Pixabay)

Il movente? Il 25enne stava picchiando la compagna in mezzo alla strada, di fronte all’uscita di un noto minimarket locale. Di fronte all’aggressione, l’omicida ha reagito d’istinto: l’uomo si è intromesso per difendere la donna. In seguito, il dramma. L’aggressore è stato arrestato.

NON PERDERTI ANCHE >>> Terribile incidente in autostrada: morti padre e figlio, otto feriti

Picchia la compagna in mezzo alla strada: un passante lo vede e lo uccide a coltellate

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IMMOquentin (@immoquentinalfortville)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Serve un cocktail alcolico a un minore: bimbo di 8 anni finisce in coma

La notizia trova conferma nei media locali, le cui fonti precisano l’orario intorno alla tarda sera di martedì 3 maggio. Erano circa le 21:30: la coppia ha iniziato a litigare in rue du Port-à-l’Anglais, proprio davanti all’uscita di un minimarket. L’acceso diverbio, divenuto in breve tempo in aggressione, ha attirato l’attenzione di un passante. Di fronte alla brutalità dell’aggressore, l’uomo è subito intervenuto per difendere la vittima della violenza. Tra i due uomini è scoppiata una rissa culminata nel peggiore dei modi. Da aggressore a vittima: il 25enne è stato ucciso a coltellate.

Il passante, 20 anni, ha colpito dritto al petto il 25enne, si legge su Le Matin. Trasferito d’urgenza all’ospedale Henri Mondor di Créteil per il ricovero al pronto soccorso in codice rosso, la vittima non ce l’ha fatta ed è deceduta per le gravi ferite riportate. Vani i tentativi di rianimazione: il giovane è stato dichiarato morto sul posto dal personale medico. Stando a quanto precisano i notiziari francesi, il suo volto era già noto alle forze dell’ordine per altri reati minori. L’assassino è attualmente in custodia cautelare: dopo l’aggressione l’uomo ha tentato di fuggire prima di essere raggiunto e arrestato dalla squadra della gendarmeria locale.