Terrificante incidente sulla provinciale: morto un medico, quattro feriti tra cui una bimba

Nel pomeriggio di ieri, un medico 54enne è morto in un incidente sulla provinciale 20 tra Carmagnola e Carignano (Torino). Ferite quattro persone.

Terrificante incidente stradale nel pomeriggio di ieri sulla provinciale 20 tra Carmagnola e Carignano (Torino) che ha coinvolto due moto e due auto. Il bilancio è di un morto e quattro feriti, di cui due in gravi condizioni. A perdere la vita un uomo di 54 anni che viaggiava su una delle due moto coinvolte.

Carmagnola incidente provinciale morto medico feriti
(Kirill Gorlov – Adobe Stock)

Sul luogo del drammatico scontro sono arrivati i mezzi di soccorso e le forze dell’ordine. I medici non hanno potuto far nulla per il 54enne, mentre le altre persone sono state trasportate in ospedale per le cure del caso.

Carmagnola, scontro tra due moto e due auto sulla provinciale: morto un medico, quattro feriti

Carmagnola incidente provinciale morto medico feriti
(cristianstorto – Adobe Stock)

Sebastiano Rosa, medico 54enne di Nichelino è la vittima dell’incidente verificatosi ieri pomeriggio, domenica 15 maggio, lungo la strada provinciale 20 nel tratto compreso tra Carmagnola e Carignano, in provincia di Torino.

Stando alle prime ricostruzioni, come riporta il quotidiano La Stampa, Rosa stava tornando a casa da una gita fuori porta con la sua famiglia: il 54enne viaggiava su una Honda Cbr 1000 insieme alla figlia della compagna, di 8 anni. Su un’altra moto la fidanzata Stefania. Per cause ancora da accertare, le due moto si sarebbero scontrate frontalmente con un’auto, una Mercedes Classe A condotta da una 50enne. Un impatto violento che ha fatto terminare la famiglia sull’asfalto. In quell’istante è sopraggiunta un’altra vettura, una Panda con a bordo una coppia di pensionati, che è finita a sua volta sui veicoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto fuori strada sulla statale: morti due ragazzi, feriti gli amici

Sul posto, in pochi minuti, sono intervenuti i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118. Per Sebastiano Rosa era ormai troppo tardi: fatali le lesioni riportate nello scontro. La compagna e la figlia sono state trasportate in ospedale, dove ora si trovano ricoverate in gravi condizioni. La piccola è stata sottoposta ad un intervento chirurgico durante la notte. In ospedale, scrive La Stampa, anche il conducente della Panda, la moglie e la 50enne alla guida della Mercedes in stato di shock.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma durante la battuta di pesca subacquea: sub trovato morto

Ora su quanto accaduto stanno indagando gli agenti della Polizia Locale che, giunti sul luogo dello scontro, hanno condotto tutti i rilievi.