Giovane padre trovato morto sul divano di casa: a fare la tragica scoperta la moglie

Un artigiano di 40 anni è stato trovato morto dalla moglie sul divano della sua casa di Tezze sul Brenta (Vicenza) lunedì sera. Disposta l’autopsia.

Lo ha trovato la moglie riverso sul divano di casa privo di sensi. Immediatamente è stato lanciato l’allarme, ma quando i soccorsi sono arrivati presso l’abitazione per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Questo il dramma consumatosi lunedì sera a Tezze sul Brenta, in provincia di Vicenza.

Tezze sul Brenta malore divano morto artigiano
(Lionello Rovati – Adobe Stock)

A perdere la vita, stroncato da un malore improvviso, un giovane padre di 40 anni. Distrutta dal dolore la famiglia dell’uomo che non aveva problemi di salute e sembra non soffrisse di alcuna particola patologia che potesse far presagire il peggio.

Tezze sul Brenta, malore sul divano di casa: giovane padre trovato senza vita dalla moglie

Tezze sul Brenta malore divano morto Dario Segafredo
(pixelaway – Adobe Stock)

Lutto a Tezze sul Brenta, piccolo centro della provincia di Vicenza. Nella serata di lunedì 16 maggio, è scomparso improvvisamente Dario Segafredo, artigiano di 40 anni titolare insieme al fratello di una ditta di mobili.

Il 40enne, secondo quanto riporta la redazione de Il Giornale di Vicenza, si era messo sul divano per riposare dopo aver messo a letto i figli, un bimbo 5 anni e l’altro di soli 8 mesi, ed in attesa del rientro della moglie. Quando quest’ultima è tornata si è accorta che qualcosa non andava: Dario era sul divano esanime e non dava segni di vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si accascia durante concorso per moto d’epoca: uomo stroncato da un malore

Tempestivamente è stato dato l’allarme al 118. Presso l’abitazione è arrivata l’equipe medica che ha provato a lungo a rianimare l’artigiano, ma ogni tentativo non ha dato l’esito sperato. Alla fine si sono dovuto arrendere dichiarandone il decesso. A stroncare il 40enne sarebbe stato un improvviso malore, forse un infarto fulminante. Per fugare ogni dubbio e capire la natura del malore è stato disposto l’esame autoptico sulla salma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Malore improvviso in casa: ragazzo di 25 anni muore al pronto soccorso

Secondo le testimonianze dei familiari, scrive Il Giornale di Vicenza, Dario non soffriva di alcuna patologia particolare e non aveva dato segni di malessere.