Orrore sui binari della metropolitana: trovato il cadavere di un uomo

Stanotte, un uomo è stato trovato morto sui binari della linea 2 della metropolitana di Napoli: in corso gli accertamenti della Polizia per chiarire cosa è accaduto.

Raccapricciante quanto scoperto la notte scorsa a Napoli. Il cadavere di un uomo è stato trovato sui binari della linea ferroviaria tra piazza Garibaldi e piazza Cavour. Subito sul posto sono arrivate le forze dell’ordine per le indagini.

Napoli cadavere uomo binari metropolitana
(zefart – Adobe Stock)

Gli agenti della Polizia stanno cercando di verificare cosa sia accaduto e di risalire all’identità dell’uomo. Operazione complicata per via dello stato in cui è stato trovato: si ipotizza che la vittima sia stata travolta da più treni.

Napoli, orrore sui binari della linea 2 della metropolitana: trovato il cadavere di un uomo

Napoli cadavere uomo binari metropolitana
(scorcom – Adobe Stock)

Un uomo è stato trovato morto la notte scorsa, tra lunedì 23 e martedì 24 maggio, a Napoli lungo i binari della linea Gianturco-Villa Literno, nel tratto tra piazza Garibaldi e piazza Cavour.

Lanciato l’allarme, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Il cadavere, riportano fonti locali e la redazione di Fanpage, presentava diverse lesioni ed era in uno stato irriconoscibile. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria ed i colleghi della Scientifica che hanno avviato tutti i rilievi e le indagini del caso. Non è ancora chiaro cosa sia successo alla vittima: da stabilire se sia trattato di un tragico incidente o di un gesto volontario da parte dell’uomo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane infermiere trovato morto in casa da un familiare: disposta l’autopsia

Gli investigatori, inoltre, stanno cercando di identificare l’uomo che al momento dell’investimento era sprovvisto dei documenti di identità. Pare si tratti, scrive Fanpage, di un extracomunitario. Considerate le condizioni del cadavere si ipotizza che quest’ultimo sia stato investito da più treni in transito lungo la linea ferroviaria, percorsa anche dalla linea 2 della metropolitana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Precipita nel vuoto mentre lavora al porto: giovane operaio perde la vita

Il drammatico ritrovamento ha avuto pesanti ripercussioni sulla circolazione ferroviaria nel capoluogo campano, sospesa per diverse ore e poi ripristinata intorno alle 8:30: sarebbero circa 50 i convogli regionali cancellati, mentre altri hanno fatto registrare dei ritardi.