Scontro in autostrada tra moto e camion: ragazzo perde la vita

Ancora sangue sulle strade: ieri mattina un ragazzo di soli 26 anni è morto sull’autostrada A16 Napoli-Canosa in uno scontro tra la sua moto ed un mezzo pesante.

Un ragazzo di soli 26 anni è la vittima dell’incidente stradale verificatosi ieri mattina sull’autostrada A16 Napoli-Canosa tra Pomigliano e lo svincolo per l’A1. Il giovane viaggiava alla guida della sua moto che è entrata in collisione con un camion.

Napoli incidente moto morto ragazzo
(arbalest – Adobe Stock)

A nulla è servito il rapido intervento sul posto dei soccorsi a cui non è rimasto altro che constatare il decesso del motociclista finito sull’asfalto dopo lo scontro. Come da prassi, sono arrivate anche le forze dell’ordine per i rilievi.

Napoli, scontro sull’autostrada A16 tra moto e camion: perde la vita giovane centauro

Napoli incidente moto morto Francesco Annunziata
(mhp – Adobe Stock)

Lutto a Cicciano, comune in provincia di Napoli, per la scomparsa di Francesco Annunziata, morto a soli 26 anni in un tragico incidente stradale. Il sinistro ieri mattina, giovedì 26 maggio, sull’autostrada A16 Napoli-Canosa nel tratto tra Pomigliano ed il bivio per l’autostrada A1 Milano-Napoli.

Secondo le prime informazioni, riportate da alcune fonti locali tra cui la redazione di Napoli Today, Francesco era in sella alla sua moto quando, per cause ancora da determinare nel dettaglio, si è scontrato con un mezzo pesante. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo al giovane centauro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente stradale nella notte: 17enne perde la vita, grave l’amico

Giunti sul posto i vigili del fuoco, gli agenti della Polizia Stradale e l’equipe medica del 118. Purtroppo, i sanitari non hanno potuto far nulla per salvare la vita al 26enne di cui è stato possibile solo dichiararne il decesso: troppo gravi i traumi riportati nello schianto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Precipita dalla tettoia di un capannone mentre lavora: morto operaio di 23 anni

Ora le forze dell’ordine, occupatesi dei rilievi di legge e di tutti gli accertamenti, dovranno stabilire quali siano le cause che hanno provocato l’incidente costato la vita alla vittima.

La notizia della morte di Francesco Annunziata si è rapidamente diffusa a Cicciano gettando nel dolore la famiglia, gli amici ed i conoscenti. Numerosi i messaggi di cordoglio ed in ricordo del ragazzo susseguitisi nelle scorse ore sui social network.