La classifica degli smartphone più pericolosi: il motivo è da brividi e non lo immagini nemmeno

Sai qual è la classifica degli smartphone più pericolosi? Prima di acquistare un nuovo cellulare ecco a cosa dovresti badare. Ti diciamo quali sono i peggiori

Quando si acquista un nuovo smartphone sono tanti gli aspetti ai quali si guarda. Spesso si parte dal budget a disposizione e si confronta il prezzo in base alle caratteristiche più performanti: velocità, memoria ma anche design e non per ultimo il brand.

Smartphone
Smartphone (Foto di Pexels da Pixabay)

Oggi più che mai c’è una grande scelta sul mercato con nuovi marchi che si sono fatti avanti mettendo in difficoltà le aziende più blasonate che fino ad un paio di anni fa avevano pochissimi competitor. Insomma tra il sistema operativo, l’hardware, l’essere performante ed il design ci sono tanti aspetti da confrontare.

Tra tutti questi ne manca però uno davvero molto importante che quasi mai viene preso in considerazione ed è lo sbaglio più grosso che si possa fare. A discapito ne va la nostra salute perché è questo aspetto che va ad influire sulla pericolosità dello smartphone. Ti sembra una cosa strana? Adesso ti spieghiamo tutto.

La classifica degli smartphone più pericolosi: ecco quali evitare

cellulare pericolosi radiazioni
cellulare (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Qual è l’aspetto al quale non bada il 90% degli utenti che acquista un nuovo smartphone? Ai valori SAR. Si tratta di indici importantissimi che tutti dovremmo tenere in considerazione in quanto riguardano la nostra salute.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Vincita incredibile al Gratta e vinci: da operaio a milionario

Cosa indicano precisamente? Il livello delle radiazioni emesse da quel particolare telefono cellulare rivelando la quantità di emissione delle radiazioni elettromagnetiche che lo smartphone emette. Quasi nessuno bada a questo fattore che influisce sul nostro corpo che è costantemente esposto ad emissioni che non sono positive per la salute.

È evidente che tutti gli smartphone immessi sul mercato devono avere dei valori entro i quali rientrare ma che possono essere pericolosi ugualmente se usati in modo prolungato all’orecchio dalle 6 del mattino fino a mezzanotte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Mondo Convenienza lancia la sua ultima sfida: i clienti fanno i salti di gioia – FOTO

Ecco qual è la classifica degli smartphone più pericolosi, quelli che potremmo definire “radioattivi”:

  • Xiaomi Mi A1 con valore pari a 1,75 Watt per kg
  • OnePlus 5T con 1,68 Watt per kg
  • Huawei Mate 9 con valore pari a 1,64 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Max 3 con 1,58 Watt per kg
  • OnePlus 6T con valore pari a 1,55 Watt per kg
  • HTC U12 Life con 1,48 Watt per kg
  • Honor 8 con valore pari a 1,5 Watt per kg
  • Huawei P9 Plus con valore pari a 1,48 Watt per kg
  • Motorola Moto Z2 Play con 1,455 Watt per kg