Silvia Toffanin, sapete che lavoro faceva prima di sfondare in tv? Non indovinereste mai

Silvia Toffanin. La presentatrice è uno dei volti di punta delle reti Mediaset. Compagna di lungo corso di Pier Silvio Berlusconi, ha alle sue spalle una lunga gavetta. Cosa faceva prima di diventare famosa

Uno dei programmi di punta di Canale 5, che piace da impazzire al pubblico italiano e che viene riconfermato nei palinsesti anno dopo anno, è senza dubbio “Verissimo”. Il talk show pomeridiano non sarebbe lo stesso senza il volto simbolo che lo caratterizza, quello della conduttrice Silvia Toffanin.

Silvia Toffanin lavoro prima di diventare famosa
Silvia Toffanin (Instagram)

Ne ha preso le redini nel lontano 2006, dopo averlo ereditato da due prime donne dello show business nostrano: Cristina Parodi e Paola Perego. Nata nel 1979 a Marostica (provincia di Vicenza), il suo sogno da bambina non era certo quello di diventare un personaggio televisivo. Le sue aspirazioni la portavano in alto, nel senso letterale della parola. Voleva intraprendere la carriera di assistente di volo; il fato le ha riservato un percorso diverso ma decisamente entusiasmante.

Silvia Toffanin: il suo passato lavorativo prima di divenire un personaggio televisivo tanto amato

Silvia Toffanin lavoro prima di diventare famosa
Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin (Instagram)

Ancora minorenne, all’età di 17 anni, Silvia Toffanin casualmente è inciampata nelle selezioni per il concorso di “Miss Italia” nel 1997 mentre si trovava in discoteca con delle amiche.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Ilary Blasi, la vestaglia si apre nel punto più caldo: visuale incandescente – FOTO

Ottenne la fascia di “Ragazza Sasch top model domani Veneto”, grazie alla quale è riuscita ad accedere alla finale trasmessa su Rai Uno nel settembre dello stesso anno.

Dopo questo primo assaggio del piccolo schermo, ha iniziato una carriera come modella, fatto che le ha consentito di viaggiare per varie città d’Europa. Il 2001 è stato un anno determinante per lei. Ottiene il posto di valletta (letterina) nel famoso quiz show di Canale 5 “Passaparola”, condotto da Gerry Scotti.

É in quest’ambito che conosce a Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset. La loro unione solidissima dura ancora oggi. Affiatati e discreti, insieme hanno avuto due figli: Lorenzo Mattia e Sofia Valentina.  “Se non lo avessi incontrato non sarei qui a fare televisione” – ha confessato la Toffanin. “Lui ha una sensibilità spiccata, sa guardare oltre e sa farmi riflettere”.

Laureata in Lingue e letterature straniere presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, è iscritta all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Miriana Trevisan, dopo il “GF Vip” la prova più difficile con lui: “Ci abbiamo messo mesi a ritrovarci”

Dotata di una straordinaria professionalità ed empatia, prima di approdare a “Verissimo”, ha condotto altri programmi per Mediaset come “Nonsolomoda” e “Popstars”.

Eppure, alle spalle di Silvia Toffanin c’è tanta gavetta. Ha fatto lavori umili che hanno temprato il suo carattere. Ecco cos’ha rivelato lei stessa all’editoriale La Repubblica: “Dopo la maturità sono partita per Milano, facevo la modella, ma prima ho fatto anche la barista, le pulizie”.