Annega nel canale mentre fa il bagno: ragazzo muore sotto gli occhi del padre

A Cividino di Castelli Calepio (Bergamo), un ragazzo è morto annegando durante un bagno in un canale che scorre nelle vicinanze del fiume Oglio. Inutili i tentativi di soccorso.

Un ragazzo di 30 anni ha perso la vita nel pomeriggio di ieri a Cividino di Castelli Calepio, in provincia di Bergamo. Il giovane si sarebbe tuffato nelle acque di un canale accanto al fiume Oglio per fare un bagno ma non è più riemerso.

Castelli Calepio ragazzo muore annegato canale
(Mauro Marletto – Adobe Stock)

Il padre, accorgendosi dell’accaduto, si è gettato nel corso d’acqua per salvarlo insieme ad uno zio. I due sono riusciti a portare il 30enne a riva, dove sono arrivati i soccorsi. Purtroppo per il ragazzo non c’è stato più nulla da fare.

Castelli Calepio, bagno nel canale vicino al fiume Oglio: ragazzo di 30 anni muore annegato

Castelli Calepio Cristian Pasqua muore annegato canale
(Marcodotto – Adobe Stock)

Si chiamava Cristian Pasqua, il ragazzo di 30 anni annegato in un canale che scorre vicino al fiume Oglio. Il dramma nel pomeriggio di ieri, sabato 11 giugno, a Cividino, piccola frazione del comune di Castelli Calepio, in provincia di Bergamo.

Cristian, stando alle prime ricostruzioni, come riferisce la redazione de Il Giorno, si sarebbe tuffato in acqua per fare un bagno nel canale in via Santuario. Improvvisamente, però, il 30enne è stato trascinato dalla corrente per diversi metri non riuscendo più ad emergere. Il padre ed uno zio vedendo il 30enne in difficoltà si sono gettati in acqua per salvarlo riuscendo a riportarlo a riva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Malore in casa davanti ai genitori: muore bambino di sette mesi

Nel frattempo è stato dato l’allarme e sul posto sono arrivati in pochi minuti i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118. I medici hanno avviato le manovre di rianimazione, ma ogni tentativo non ha avuto successo: alla fine si sono arresi dichiarandone sul posto il decesso, che sarebbe sopraggiunto per annegamento. Medicato il padre del giovane che, scrive Il Giorno, nel tentativo di salvarlo si sarebbe ferito alla testa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bambina di 5 anni scompare dalla spiaggia e viene ritrovata in mare. Muore in ospedale dopo poche ore

Presso il canale sono arrivati i carabinieri di Grumello del Monte che si sono occupati degli accertamenti per risalire alla dinamica della tragedia.