Pulmino di una squadra di calcio si ribalta in autostrada: morto ragazzino di 12 anni

Un piccolo calciatore di 12 anni è morto ieri sera dopo che il pulmino della sua squadra si è ribaltato lungo l’autostrada A4, in provincia di Novara.

Non ce l’ha fatta il ragazzo di 12 anni che ieri sera era stato trasportato all’ospedale di Novara in seguito ad un grave incidente stradale. Il 12enne era a bordo del pulmino della squadra calcistica con la quale era tesserato, la Bulé Bellinzago che aveva preso parte ad un torneo.

Novara pulmino ribalta autostrada morto ragazzino
(Alexander Ozerov – Adobe Stock)

Il veicolo, condotto dal padre del giovanissimo calciatore, si è improvvisamente ribaltato dopo essere uscito di strada lungo l’autostrada A4 Milano-Torino. Il ragazzino è stato trasportato in ospedale insieme ad altre cinque persone che si trovavano sul pulmino.

Novara, pulmino di una squadra di calcio si ribalta sull’A4: morto ragazzino di 12 anni

Novara pulmino ribalta autostrada morto ragazzino
(Tobias Arhelger – Adobe Stock)

Una vita spezzata a soli 12 anni in un incidente stradale. La tragedia ieri sera, domenica 12 giugno, lungo l’autostrada A4 Milano-Torino nel tratto compreso tra i caselli di Marcallo Mesero e di Novara Est. La vittima è Leo Balzaretti, giovane promessa del calcio che militava nella Bulé Bellinzago, società di Bellinzago Novarese (Novara).

Il 12enne, riportano i colleghi de Il Gazzettino, aveva preso parte al torneo Viareggio Football Cup con i compagni di squadra e stava rientrando a casa a bordo di un Ford Transit, condotto dal padre. Per ragioni da verificare, il mezzo, su cui viaggiavano in totale otto persone, di cui quattro adulti, è uscito dalla carreggiata e si è capovolto.

In pochi minuti, dopo la segnalazione, sul luogo dell’incidente sono arrivate le squadre di soccorso. Sei degli occupanti del pulmino sono rimasti feriti e trasportati in ospedale: il 12enne al Maggiore di Novara, dove è arrivato in condizioni critiche, e gli altri cinque al nosocomio di Magenta. Purtroppo, però, Leo è deceduto poco dopo il ricovero per via delle lesioni riportate nel sinistro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Travolto dall’auto del padre: morto un bambino di soli due anni

Oltre ai sanitari del 118, sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Stradale che hanno condotto i rilievi e stanno cercando di capire cosa abbia provocato l’uscita di strada del Ford Transit. Da quanto appurato, scrive Il Gazzettino, si sarebbe trattato di un incidente autonomo e, dunque, non ci sarebbero altri mezzi coinvolti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto e moto si scontrano sulla provinciale: morto un uomo, grave la compagna

La Bulè Bellinzago ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un post di cordoglio per la famiglia del 12enne.