Perde il controllo della moto e si schianta: centauro muore sul colpo

Un uomo di 50 anni è deceduto ieri pomeriggio a Torino dopo essersi schiantato con la sua moto contro un lampione all’altezza di un incrocio. Inutili i soccorsi.

Si aggrava ancora il bilancio delle vittime sulle strade nel nostro Paese. Nel pomeriggio di ieri, un uomo di 50 anni ha perso la vita a Torino dopo essersi schiantato alla guida della sua moto contro un lampione ad un incrocio.

Torino incidente moto lampione morto 50enne
(V-lab – Adobe Stock)

In pochi minuti sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 con a bordo lo staff medico, ma per il motociclista era ormai troppo tardi. I sanitari hanno potuto solo dichiararne il decesso che sarebbe avvenuto sul colpo.

Torino, perde il controllo della moto e si schianta contro un lampione: 50enne muore sul colpo

Torino incidente moto lampione morto 50enne
(Stefano Neri – Adobe Stock)

Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 13 giugno, un uomo è morto a Torino in seguito ad un grave incidente stradale. A perdere la vita Andrea Galati, 50enne residente nel capoluogo piemontese.

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, come riporta la redazione di Torino Today, il 50enne era alla guida della sua moto, una Bmw Gs800, e stava percorrendo via della Consolata. Per cause ancora da determinare, all’altezza dell’incrocio tra via Ariosto e via Cottolengo, il centauro ha perso il controllo della due ruote che si è schiantata contro un lampione. Un impatto violentissimo in seguito al quale, la Bmw ha continuato a scivolare sull’asfalto per altre decine di metri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pulmino di una squadra di calcio si ribalta in autostrada: morto ragazzino di 12 anni

Tempestivo l’intervento dell’equipe medica del 118. I soccorritori hanno provato a rianimare il motociclista, ma ogni tentativo non ha avuto l’esito sperato e alla fine si sono dovuti arrendere costatandone il decesso, che sarebbe sopraggiunto sul colpo dopo lo schianto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto e moto si scontrano sulla provinciale: morto un uomo, grave la compagna

Oltre ai soccorsi, sul luogo dell’incidente sono arrivate le pattuglie della Polizia Locale di Torino. Gli agenti si sono occupati dei rilievi per determinare con esattezza la dinamica e le cause dello schianto costato la vita a Galati. Per permettere i rilievi e la rimessa in sicurezza dell’area, scrive Torino Today, via Ariosto è stata chiusa al traffico.