Kevin Spacey davanti al tribunale di Londra: le accuse nei confronti dell’attore

Il giudice della Westminster Magistrates Court decreta il processo contro l’attore premio Oscar: prima udienza il 14 luglio.

La star di Hollywood è imputata di quattro capi d’accusa per violenza sessuale nei confronti di tre uomini. Gli abusi si sarebbero verificati nella capitale britannica tra il marzo 2005 e l’agosto 2008, mentre un altro più recente nella parte ovest dell’Inghilterra, nel 2013. 

Kevin Spacey tribunale imputazione
Kevin Spacey (Twitter)

La preliminare udienza svolta il 16 giugno nel tribunale londinese ha messo, tra l’accerchiante e soffocante sguardo dei media, sotto processo Kevin Spacey.

L’indagine giudiziaria si è conclusa con l’imputazione dell’attore e regista hollywoodiano per “attività penetrative” non consensuali. La Westminster Magistrates Court ha definitivamente decretato la prima udienza, la quale affronterà i quattro reati imputati a Kevin Spacey per violenza sessuale e che si terrà il prossimo 14 luglio.

Le accuse e rivelazioni di Kevin Spacey e l’interruzione lavorativa

Kevin Spacey tribunale imputazione
Kevin Spacey (Twitter)

Linizio delle imputazioni verso l’attore statunitense si è mosso nell’ottobre del 2017 da parte dell’attore Anthony Rapp, quest’ultimo ha dichiarato di aver subito, quando ancora minorenne, violenza sessuale da parte del collega.

Potrebbe interessarti anche >>> Alberto Matano, la tragica fine della precedente relazione: “non è stato per niente semplice

Dall’accusa di Rapp è seguito il coming out dell’attore premio Oscar con le successive scuse al collega. Kevin Spacey ha affermato di non esserne stato pienamente cosciente a causa dell’elevato tasso alcolico ingerito.

Sono emerse consecutivamente da parte di otto membri della troupe di House of Cards e del figlio dell’attore Dreyfuss ulteriori imputazioni di violenza verso la star holliwoodiana.

Il Crown Prosecution Service servendosi dell’accusa di molestia sessuale manifestata dall’attore Anthony Rapp ha incriminato formalmente Spacey con quattro capi d’imputazione: i tre uomini a Londra e l’adolescente Rapp.

Potrebbe interessarti anche >>> Nuovo infortunio per Mara Venier: “Non ricordo niente”. Ricovero d’urgenza in ospedale

La decisione dell’interruzione lavorativa della star premiata dall’Academy Award. avviene in seguito alle numerose accuse di molestie innestate dalla rivelazione dell’attore Rapp. Dopo il 2017 altri trenta uomini denunciano gli abusi subìti.

L’attore statunitense oltre ad un risarcimento di trenta milioni di dollari, condanna penale imposta a Spacey per gli elevati casi di violenza emersi, ha intrapreso un percorso curativo per controllare la dipendenza dagli impulsi sessuali.

Non resta che attendere il prossimo 14 luglio per poter comprendere la realtà legale dei presunti abusi.