Giovanni Allevi: “ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa”

Giovanni Allevi ha appena rivelato di avere un tumore: un mieloma. Per poter combattere la malattia ha deciso di allontanarsi dalla scena musicale. 

Con un post Instagram Giovanni Allevi annuncia di avere un tumore
Giovanni Allevi foto di Ansa

Il pianista e compositore Giovanni Allevi ha da poco annunciato tramite post su Instagram la sua malattia. Il musicista al momento ha scelto di ritirarsi temporaneamente dalle scene, dopo aver scoperto di avere un mieloma, tumore che interferisce con le cellule del midollo osseo. I suoi seguaci, sul social e non, hanno subito avuto parole di conforto e di incoraggiamento, comprendendo la scelta di allontanarsi per un po’ dai riflettori per potersi curare nel miglior modo possibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>>>Ambra Angiolini, avete mai visto la madre? Due gocce d’acqua – FOTO

Questo ciclo di cura lo vedrà costretto, purtroppo, ad annullare il suo tour estivo Estasi 2022, inoltre il pianista avrebbe dovuto portare avanti svariati progetti nel corso di questa stagione estiva di forte ripresa post pandemia: tra i tanti, sarebbe tornato a suonare in Asia, nello specifico in Cina e in Giappone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>>>“Non vede l’ora” Fedez colto in flagrante, la verità “pervenuta” nel parco – FOTO

Il cinquantatreenne, originario delle Marche sul suo profilo ha scritto: “Non ci girerò intorno: ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa. La mia angoscia più grande è il pensiero di recare un dolore ai miei familiari e a tutte le persone che mi seguono con affetto. Ho sempre combattuto i miei draghi interiori in concerto insieme a voi, grazie alla Musica. Questa volta perdonatemi, dovrò farlo lontano dal palco.” Poi si firma con un cuore; ma ciò che colpisce di più è l’hashtag finale “torno presto”: un gesto positivo e che fa ben sperare nella buona volontà impiegata dall’artista per superare questo triste periodo. Un momento buio, che però, potrebbe essere allietato dalla presenza dei suoi cari, certamente dalla sua famiglia, che ha sempre tenuto al sicuro, con un atteggiamento molto riservato.

Un gesto coraggioso quello del musicista. Oltre a tutte le belle parole dei sui affezionati, sono attesi tanti gesti di supporto da tutto il panorama musicale.