Belluno, il bambino scomparso è vivo: le sue condizioni

Il bambino di nove anni di Belluno è vivo ed è già tra le braccia dei genitori: l’angoscia è finita

E’ stato trovato sano e salvo il bambino di nove anni scomparso ieri sera a Col Indes di Tambre. Francesco, è il suo nome, era scomparso intorno alle 19 mentre faceva un’escursione con il papà.

bambino belluno scomparso vivo
Polizia (Facebook)

Il tempo di fermarsi ai confini del bosco per leggere un cartello informativo, quando, girandosi, si è accorto che suo figlio non c’era più. Dopo una serie di ricerche, non ha potuto fare a meno di lanciare l’allarme.

Belluno, il dramma con un lieto fine

belluno bambino scomparso vivo
Elicottero (Pixabay)

Sono state ore infinite quelle che hanno diviso il piccolo Francesco dal papà che aveva perso le speranze di ritrovarlo. Il bambino, invece, è stato individuato questa mattina non appena l’elicottero dei vigili del fuoco ha iniziato a volare.

Fortunatamente sta bene ed è già tra le braccia dei genitori che non solo erano preoccupati di non rivederlo, ma anche di ritrovarlo ibernato dal momento che di notte la temperatura era scesa toccando i 10 gradi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Furto d’auto, la nuova tecnica usata dai malviventi: roba da matti. Cosa fare per proteggersi – VIDEO

Le ricerche sono state portate avanti da oltre una trentina di vigili del fuoco, decine di uomini del soccorso alpino, della Protezione Civile, delle forze dell’ordine che non si sono mai fermati fino a trovare il piccolo.

Anche il papà non si è mai fermato ed anche la madre con il nuovo compagno hanno preso parte alle ricerche. Gli esperti hanno ripercorso la strada dell’escursione attraverso dei droni con termo-camera capaci di rilevare dall’alto grazie alla differente scala cromatica rispetto alla vegetazione e al calore trasmesso dal corpo umano. Inoltre i cani molecolari hanno annusato gli indumenti del bambino per avere un aiuto più grande nelle ricerche.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Gesto estremo in pieno centro: a lanciare l’allarme alcuni passanti

L’annuncio del ritrovamento è stato dato questa mattina dal Soccorso Alpino che ha pubblicato la notizia sulla pagina ufficiale social scrivendo: “Francesco è stato ritrovato e sta bene. Lo ha incrociato intorno alle 9 un escursionista sulla strada di località Filon del Vivaio, stava bene dopo una notte all’addiaccio. Siamo felicissimi”.