Scomparso durante gara di corsa: podista trovato senza vita

Un podista di 47 anni, scomparso ieri sera durante una gara di corsa ad Eboli (Salerno), è stato trovato morto questa mattina in fondo ad un dirupo.

Spente definitivamente le speranze di trovare vivo il podista di 47 anni scomparso ieri sera durante una gara che si stava disputando ad Eboli, in provincia di Salerno. Questa mattina, i soccorritori hanno trovato il suo cadavere in fondo ad un pendio.

Eboli podista scomparso morto gara corsa
(sportpoint – Adobe Stock)

La salma è stata recuperata ed ora rimane da capire cosa possa essere accaduto al 47enne. Da una prima ipotesi pare che la vittima, mentre percorreva l’ultimo chilometro del percorso, sia scivolata precipitando per circa cento metri.

Eboli, dramma durante la gara di corsa: podista di 47 anni trovato morto in fondo ad un dirupo

Eboli podista scomparso morto gara corsa
(Stefano Neri – Adobe Stock)

Stamane, domenica 26 giugno, è stato trovato morto il podista che era scomparso ieri sera durante la il Trail dei Monti Ebolitani, gara di corsa che si stava disputando nella periferia di Eboli, comune in provincia di Salerno. Si tratta di un medico di 47 anni residente nel capoluogo di provincia campano che stava prendendo parte alla manifestazione.

Dell’atleta, di cui non sono state rese note le generalità, riporta Il Corriere del Mezzogiorno, si erano perse le tracce mentre stava percorrendo l’ultimo chilometro del percorso. Gli organizzatori hanno fatto scattare l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri, i volontari del Soccorso Montano Dedalo di Giffoni Valle Piana ed il personale del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania che hanno attivato le ricerche, andate avanti per tutta la notte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Madre e figlio investiti da un’auto: muore bambino di soli 3 anni

Stamattina il tragico ritrovamento: i soccorritori hanno rinvenuto il corpo del 47enne in fondo ad un pendio, in una zona impervia della località Ernice. Sono scattate, dunque, le operazioni di recupero della salma, a cui hanno partecipato anche i vigili del fuoco e la protezione civile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia durante una gita: ragazzo perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

Non è ancora chiaro cosa possa essere accaduto alla vittima. Stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri, riporta Il Corriere del Mezzogiorno, il 47enne sarebbe scivolato durante la gara precipitando nel dirupo per circa un centinaio di metri. Una caduta che non gli ha lasciato scampo.