La Famiglia Reale spagnola trema, quel segreto inconfessabile è venuto a galla: Letizia Ortis rischia la corona

Letizia Ortis non solo in questi giorni è positiva al Covid, ma trema anche per una nuova scabrosa verità venuta a galla sul suo conto.

Il matrimonio tra Letizia Ortiz e Filippo VI di Borbone ha da poco oltrepassato il giro di boa dei 18 anni, le nozze infatti risalgono al 22 maggio 2004. In questi anni molte le vicissitudini che la Famiglia Reale spagnola ha dovuto passare, da scandali di corte, corruzione, imprevisti governativi e problemi di salute su più fronti.

Letizia Ortis rischia corona libro denuncia aborto dettagli
Letizia Ortis (Instagram)

I consorti hanno sempre cercato di preservare l’integrità di coppia anche con molti segreti di stato che hanno per molto tempo permesso di far tacere la stampa nazionale e quella internazionale su aspetti intimi e privati che nessuno avrebbe mai voluto rivelare.

Così però non è avvenuto, visto che pochi giorni fa è stato dato alle stampe un libro-inchiesta intitolato ‘Adiós princesa’ che svela un retroscena inedito proprio sulla ex giornalista che riguarda il suo passato e che finora non era mai stato così tanto argomentato e messo sotto la lente di ingrandimento.

Un segreto che potrebbe nuocere alla stabilità di coppia oltre che alla credibilità reale dentro i confini del Regno?

Letizia Ortiz lo ha fatto davvero? Il suo ruolo da Regina rischia di crollare

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Letizia Ortiz (@letiziaortiz_queen)

Il libro è già sold out su Amazon Spagna e non si trova neppure in nessuna libreria del Regno. L’autore è David Rocasolano, avvocato e cugino di Letizia di Spagna che nel best seller d’inchiesta racconta un retroscena privato della Regina.

Sembra infatti che nel 2002 Letizia si sia recata alla clinica Dator di Madrid per sottoporsi ad un aborto spontaneo. All’epoca si frequentava con il collega David Tejera ma parallelamente nello stesso periodo aveva conosciuto anche il principe Felipe che due anni dopo sarebbe diventato suo consorte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Milly Carlucci in costume, così non l’avete mai vista. Che statua – FOTO

La stessa Letizi avrebbe chiesto all’epoca a David di distruggere tutte le carte che attestassero quella interruzione volontaria di gravidanza. Il motivo è semplice. Già all’epoca la Spagna era molto chiusa nel non ammettere al trono una donna divorziata, inimmaginabile anche solo pensare che questa avesse potuto abortire.

Nel Paese infatti l’aborto era previsto soltanto in alcuni casi come il poter preservare la salute della madre, violenza fisica oppure malformazioni del feto.

Inoltre l’autore punta tutto sulla questione religiosa: se Letizia dovesse aver nascosto il suo aborto alla Chiesa allora il suo matrimonio potrebbe addirittura essere nullo e non essere più Regina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Il Volo, così non li avete mai visti: la FOTO che ha sconvolto tutti

Al momento la Famiglia Reale non si è ancora fatta sentire sul tema, in primis ora si pensa alla salute della donna positiva al Covid le cui condizioni al momento restano riservate. Si teme la capitolazione? Non resta che attendere.

Impostazioni privacy