Beatrice Borromeo, impeccabile al ballo della Rosa: un dettaglio però cambia le carte in tavola

Alla soirée del ballo della Rosa la coppia formata da Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo era sicuramente una delle più. Il tema dell’evento era “Gli anni Venti, il ritorno”, tanto che l’ex modella si è saputa ben contraddistinguere con un look unico ed elegante firmato Dior.
Sempre molto raffinata ed elegante, Beatrice Borromeo anche in questa occasione ha saputo far parlare di sé, con classe e approvazione. Il look sfoggiato al ballo della Rosa è stato davvero perfetto: vestita di un color azzurro tenue, capelli raccolti in uno chignon e un perfetto trucco anni ’20.
Ecco come Beatrice Borromeo ha incantato al ballo della Rosa
Foto da Instagram
È un uomo fortunato Pierre Casiraghi, figlio di Carolina di Monaco e del suo secondo marito Stefano Casiraghi, tanto che durante la serata non si è staccato neanche per un secondo dalla mano della sua sposa, la quale ha lasciato tutto il principato a bocca aperta.

L’ex modella e moglie di Pierre Casiraghi lascia il principato a bocca aperta. La coppia appare ancora più indissolubile, sempre mano nella mano

Ecco come Beatrice Borromeo ha incantato al ballo della Rosa
Foto da Instagram
L’abito firmato Dior ha fatto la sua figura: un modello leggermente a sirena, con uno strascico non troppo impegnativo e una pochette davvero piccolissima, per un effetto extra lusso.
Anche il make up ha fatto la sua parte, ispirato ai ruggenti anni ’20, ha messo in evidenza lo sguardo con un eye liner scuro, senza però fare mancare un po’ di risalto anche alle labbra, con un rossetto rosso. I capelli raccolti, non solo hanno messo l’accento sul trucco, che nonostante lo stile classico è stato comunque d’impatto, ma hanno anche lasciato ben visibili i preziosi gioielli indossati dall’ex modella.
La coppia era molto attesa al ballo della Rosa, motivo in più che Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo sono soliti essere sempre impeccabili in fatto di eleganza; il tema della serata era “Gli anni Venti, il ritorno”, soirée la cui direzione artistica è stata totalmente affidata a Christian Louboutin.
Impostazioni privacy