Sardegna, annega in un resort alla tenera età di 6 anni: la vacanza finita in tragedia

Ha perso conoscenza mentre cercava di raggiungere il bordo della vasca. Inutili i soccorsi nella piscina del resort: il bambino è morto.

Non il primo caso di un annegamento in piscina. In estate e soprattutto con i bambini piccoli molti casi di annegamenti o malori in acqua. E’ accaduto anche questa volta in un resort della Sardegna dove una famiglia di Roma trascorreva le ferie. Una vacanza che la famiglia si era sognata da diverso tempo è finita in tragedia a causa di un grave incidente accaduto in piscina.

bambino annega resort
Bambino in piscina (Foto Pixabay)

Una tragedia per la famiglia romana, in vacanza a Ogliastra in un resort del litorale di Cardedu chiamato “il Cala Luas”. La coppia con il figlio piccolo di 6 anni era nella piscina del resort quando si sono resi conto di ciò che stava accadendo. All’improvviso, come riporta Leggo, il piccolo che stava giocando nell’acqua si vedeva in difficoltà a raggiungere il bordo della piscina. Annaspava nell’acqua quando i genitori si sono resi conto che il bimbo stava per annegare.

L’eliambulanza dell’Areus, decollata da Olbia non ha salvato la vita del bambino: la morte davanti agli occhi dei genitori

bambino annega resort
resort(Foto Pixabay)

Un annegamento in piena regola e davanti agli occhi dei genitori terrorizzati dall’idea di perdere il proprio bambino. Immediati i primi soccorsi mentre il bambino era ancora in piscina, poi il personale del resort ha avvisato il 118.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Laura Cristofanelli, un malore l’ha portata via: aveva 41 anni e lavorava nella moda

Sono arrivati in un’eliambulanza dell’Areus i medici del 118 e hanno tentato subito le manovre di rianimazione nei confronti del piccolo. Nel frattempo il bambino aveva perso conoscenza. Vani i tentativi di salvarlo, il bambino è morto subito dopo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Madre accoltella il figlio di 11 anni e inscena una aggressione

Polizia e forze dell’Ordine hanno avviato un’indagine per chiarire la dinamica dell’incidente e comprendere meglio ciò che è accaduto al resort Cala Luas e accertare eventuali responsabilità di sorta. Per il piccolo non c’è stato nulla da fare ma sono in corso gli accertamenti sul caso e sulla dinamica dell’incidente.