Laura Pausini e le violenze: le rivelazioni assurde che hanno fatto tremare i fan

Laura Pausini e le violenze subite: parole pesanti che raccontano una realtà da brividi. Ecco cosa è successo nello specifico  

Laura Pausini è una delle cantanti italiane più amate al mondo. Canta anche in inglese e in spagnolo e non a caso è stata scelta proprio lei per presentare quest’anno l’Eurovision Song Contest che si è volto nel nostro Paese. Laura è una donna riservata, alla quale non piace esporsi in modo eccessivo ma condividere il giusto della sua vita, anche privata, con i suoi fan.

Laura Pausini, Paolo Carta e Paola
Laura Pausini, Paolo Carta e Paola (Instagram)

E di lei e della sua famiglia ammiriamo alcuni momenti importanti accanto all’uomo che ha scelto come compagno, il musicista Paolo Carta. Con lui la Pausini condivide il palco e la vita privata. I due sono genitori di Paola, nata nel 2013, un sogno per la cantante che si è avverato. Sono insieme da 17 anni e su di loro non c’è stato mai uno scandalo o un gossip fuori luogo, fino al momento delle rivelazioni choc sulle violenze subite.

Laura Pausini, cosa c’è di vero sulle violenze?

È stato un vero caso mediatico quello che si è innanzato intorno alle rivelazioni fatte da Alda D’Eusanio nella casa del “Grande Fratello Vip” sulla vita privata di Laura Pausini e le presunte violenze ricevute dal compagno Paolo Carta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Belen gelosissima di Stefano De Martino: la frase che ha fulminato una donna molto famosa

Le parole usate dalla giornalista sono state pesantissime e hanno allarmato tutti i fan della nota artista. “Questa c’ha uno che la mena, la crocchia in una maniera… Un chitarrista che sta con lei e le ha dato anche un figlio. Pare che la crocchi di botte” aveva detto la D’Eusanio sotto gli occhi vigili delle telecamere di Canale 5.

Immediata la reazione della Pausini che aveva ribadito come nulla di quello che era stato detto fosse vero: “Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi nell’ambito pubblico e in questo caso di una trasmissione televisiva. Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere, di educare e di rapportarci all’interno della nostra famiglia”.

Per queste ragioni Laura si era affidata alla giustizia e aveva chiesto un risarcimento di un milione di euro, soldi che ha detto fin dal primo momento saranno devoluti alle associazioni contro la violenza sulle donne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Silvia Toffanin in mezzo a Ilary e Totti. Il gesto clamoroso e inaspettato

La reazione alle pesanti parole della giornalista era stata quella di allontanarla dal programma e da qualsiasi collaborazione con Mediaset. Alda D’Eusanio dal canto suo aveva poi chiesto scusa alla Pausini scrivendole una lunga lettera.