Raimondo Todaro, la verità su Milly Carlucci e Maria De Filippi: “vi dico io chi è la migliore”

Dall’abbandono della Rai all’ingresso nel cast di Amici, il ballerino rompe il silenzio. Raimondo confessa il vero rapporto con le note conduttrici.

Raimondo Todaro seduto per “Un caffè con” con Lorella Cuccarini, si lascia andare in intime dichiarazioni. Un format televisivo mandato in onda su YouTube in cui note celebrità vengono intervistate. Dopo Rudy Zerbi è stato il turno dell’ex ballerino di Ballando con le Stelle.

Raimondo Todaro
Lorella Cuccarini e Raimondo Todaro (Instagram)

Raimondo per quindici anni è stato uno dei maestri di danza del programma condotto da Milly Carlucci, è approdato in quelle sale televisive solamente diciottenne. Poi la rivelazione scioccante dell’abbandono da Ballando con le Stelle.

Il ballerino catanese approda tra gli Studi Mediaset, scegliendo di staccarsi definitivamente da “mamma Milly” e iniziare l’avventura tra le braccia di Maria De Filippi.

Il legame con la Carlucci, definito da Raimondo stesso come materno, è giunto al termine ma non solo professionalmente. Il maestro rivela la verità: “Milly voleva avere il controllo su tutto“.

Raimondo Todaro rivela le differenze dei due talent show e svela i segreti delle conduttrici

Raimondo Todaro
Raimondo Todaro (Instagram)

Il danzatore latino americano, dopo aver condiviso un anno a casa di Amici di Maria De Filippi, tira le somme e rompe il silenzio sul rapporto conclusivo con Milly Carlucci. “Sono con la coscienza a posto, ma il dispiacere è tanto“, la confessione del ballerino catanese durante l’intervista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Totti, parla l’amico che gli ha presentato Ilary | “Terze persone tra loro? Vi dico io come è andata”

Raimondo rivela che il rapporto con la conduttrice di Ballando con le Stelle si è concluso anche privatamente. Nonostante i tanti anni trascorsi nella famiglia Rai e soprattutto i molti ricordi con la Carlucci, il rapporto tra la conduttrice e il ballerino si è concluso malamente.

Il danzatore dichiara la sua trasparenza nei confronti di Milly e ci tiene a sottolineare l’importanza che la donna ha avuto nella sua vita. “Mi ha cresciuto, tutto ciò che so è merito suo”, commenta Raimondo al format della Cuccarini.

Il ballerino, inoltre, nel talk web si lascia andare in intime confidenze e racconta, in virtù dell’esperienza ad Amici, le differenze dei due talent show e soprattuto paragona le presentatrici, perno per i due programmi.

Per il maestro latino americano l’aspetto sostanziale che rende così diversi i due talent è l’obiettivo stesso del format televisivo. Amici insegna al giovane di talento a comprendere e padroneggiare le abilità artistiche, supportandolo nella crescita e favorendone il successo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Un Posto al Sole”, la vendetta di Lara: in arrivo il colpo di scena clamoroso

Diversamente, Ballando con le Stelle è un banco di prova attraverso il quale personaggi già noti al grande pubblico si misurano con una disciplina a loro totalmente estranea, mettendo in crisi se stessi.

Scatta anche il paragone tra le due conduttrici, “Milly deve avere tutto sotto il proprio controllo” mentre “Maria non mi ha mai detto come devo fare le cose”. È la diversità del carattere nonché il singolare approccio alla vita che rivela l’intima natura della Carlucci e di Maria.

Impostazioni privacy