Autostrada, scende il limite di velocità: come cambia il codice della strada

Nuove disposizioni per gli automobilisti, scende il limite di velocità a 80km/h ed i controlli sono triplicati. 

Autovelox velocità limite italia
Autovelox velocità – Pixabay – YesLife.it

Abbiamo sempre saputo che il limite di velocità in autostrada è di 130 km/h e 110 km/h in strade extraurbane, tutto molto giusto se non stesse per cambiare il codice della strada.

La velocità sostenuta, abbiamo visto negli anni, è stata la causa (ma non l’unica) di incidenti mortali, spesso molti automobilisti vengono multati grazie all’ausilio dell’autovelox, inventato proprio per limitare la corsa. 

Le sanzioni sono ingenti e in questo periodo di forte crisi economica è sempre meglio evitare visto che agli italiani serve fino a l’ultimo centesimo per tirare avanti. La sanzione in essere sarà aumentata nel corso dell’anno in base al limite superato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Utilizzo del forno, quanto costa accenderlo per mezz’ora: facciamo due calcoli

Limite di velocità, cambia tutto: ecco le novità in merito

Contachilometri auto
Contachilometri – Pixabay – YesLife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Schianto in auto, muoiono 4 giovani: “Facevano una challenge su tik tok”

Se per gli automobilisti il limite di velocità rimane quello citato poc’anzi, il discorso è diverso per i camion, specie se questi transitano su autostrade e strade extraurbane. I camion sono quei veicoli che presentano una massa complessiva a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate.

Per poter guidare i suddetti mezzi è necessaria una patente di categoria C in tutte le sue fattispecie a seconda della specifica, se la massa complessiva del camion è pari a 7,5 tonnellate allora servirà una capente C1. Quindi in base alle dimensioni e al peso di definisce la patente.

Autostrada trafficata
Autostrada – Pixabay – YesLife.it

Ed a proposito dei suddetti mezzi pesanti ecco che il limite di velocità cala ancora di più. Le disposizioni variano in base alla massa del veicolo, per cui di seguito si può notare come questi abbiano delle specifiche diverse rispetto alle automobili.

I camion che presentano una massa che varia dalle 3,5 alle 12 tonnellate, il limite di velocità è 100 km/h. Oltre le 12 tonnellate il limite è stato fissato ad 80 km/h, mentre anche per gli autotreni a autoarticolati, ovvero quei veicoli che hanno una motrice più un rimorchio, devono osservare analogamente un limite di velocità di 80 km/h. 

DELITTO GABRIELE. SVOLTA DOPO 17 ANNI. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE.IT