Luca muore a 21 anni, l’auto si è schiantata contro un albero

Luca è morto a 21 anni, l’auto ha finito la sua corsa contro un albero. Non ci sono parole, la cittadina di Osoppo è sotto shock.

Vigili del fuoco udine
Vigili del fuoco -Pixabay – YesLife.it

L’auto ha sbandato, Luca Mercanti ha perso il controllo e si è schiantato contro un albero, così è morto il 21enne originario di Osoppo in provincia di Udine in via Volontari della Libertà intorno alle 3.30 della notte.

Un’altra giovane vita spezzata, secondo quanto viene riportato, in una nota, dalla Sala Operativa Regionale Emergenza Sanitaria (Sores), il 21enne ha perso il controllo dell’auto, di conseguenza è uscito fuori strada e si è schiantato contro un albero non coinvolgendo altre persone o veicoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Uomo trovato senza vita in strada: disposto l’esame autoptico

Una morte che lascia tutti senza parole, addio Luca

Carabinieri udine
Carabinieri – Pixabay – YesLife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Sbanda in auto e si schianta contro un albero: morto ragazzo

Le cause del decesso sarebbero ancora in corso di accertamenti ma la dinamica è più che chiara, la morte di Luca è uno shock per parenti ed amici. Il ragazzo era ben visto e molto conosciuto, a centinaia stanno commentando sul suo profilo Facebook lasciando un saluto: “Ciao dolce angelo, non doveva andar così”, “Non ti dimenticheremo mai, il destino è stato ingiusto con te”.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Tolmezzo (Udine) che stanno portando a compimento le indagini. L’allarme nella notte è stato lanciato da un Numero unico, a quel punto gli infermieri del Sores hanno inviato un’ambulanza sul luogo dello schianto oltre ad un elicottero.

Purtroppo il giovane, all’arrivo dei sanitari, era già morto, i medici hanno constatato solo il decesso avvenuto per le notevoli contusioni riportate. I tentativi di rianimarlo sono stati tutti vani, il cuore di Luca ha ceduto. 

Luca Mercanti incidente
Luca Mercanti – Screenshot web – YesLife.it

I vigili del fuoco inviati sul posto hanno messo in sicurezza la zona ed hanno permesso le operazioni di salvataggio. Non ci sono parole per descrivere una simile tragedia, al momento è da chiarire come mai Luca abbia perso il controllo dei veicolo, sicuramente la forte velocità ha contribuito allo schianto ma è ancora da chiarire (in modo definitivo) la dinamica.