Coronavirus, la mappa del contagio nel mondo: salgono ancora i casi e le vittime

Secondo la mappa aggiornata in tempo reale dall’Università Johns Hopkins di Baltimora sono saliti ad oltre 107mila i contagi da coronavirus nel mondo ed ad oltre 3.600 vittime.

Coronavirus
(Getty Images)

I numeri dell’epidemia da coronavirus continuano a crescere esponenzialmente giorno dopo giorno. Nel mondo, ad oggi, domenica 8 marzo, si sono ampiamente superati i 107mila contagi e le 3.600 vittime. Fortunatamente parallelamente a questi numeri drammatici è salito anche il bilancio dei guariti che ammontano a poco più di 60mila in tutto il pianeta. La nazione più colpita rimane la Cina, dove si è registrato il primo focolaio, seguita dalla Corea del Sud, dall’Iran e dall’Italia, ad oggi quarto paese per i casi registrati ed il secondo per numero di decessi. In totale ad ora sono oltre 100 i paesi dove è stato segnalato almeno un caso di contagio.

Leggi anche —> Coronavirus, le indicazioni dell’infettivologo Bassetti per evitare il contagio

Coronavirus, la mappa del contagio nel mondo: l’Italia quarta per numero di contagi, ma seconda per decessi

Numeri che spaventano quelli pubblicati all’interno della mappa in tempo reale che segue il diffondersi dell’epidemia da coronavirus dall’Università Johns Hopkins di Baltimora. Ad oggi, domenica 8 marzo, i contagi nel mondo hanno superato ampiamente la soglia dei 100mila casi arrivando a 107.351 mentre le vittime del Covid-2019 sono 3.646. Il virus ha colpito ben 107 paesi al mondo e quello maggiormente in emergenza risulta essere la Cina, da dove è partita l’epidemia, con un totale di 3.097 decessi e 80.695 casi di contagio. Dietro il Paese del Dragone ci sono Corea del Sud, Iran ed Italia, ad oggi il quarto paese per numero di persone che hanno contratto il virus ed il secondo per numero di morti. Nel nostro Paese i contagi hanno raggiunto i 5.883, mentre i decessi sono 233. Per quanto riguarda i pazienti guariti, il bilancio è fortunatamente salito superando i 60mila soggetti (60.558) nel mondo, di cui 57.222 solo in Cina e 589 in Italia.

Queste, secondo la mappa della Johns Hopkins di Baltimora, le 20 nazioni più colpite dal coronavirus ed i relativi numeri:

PAESE – CONTAGI – DECESSI – GUARITI

– Cina – 80.695 – 3.097 – 57.222

– Corea del Sud – 7.313 – 50 – 118

– Iran -6.556 – 194 – 2.134

– Italia – 5.883 – 233 – 589

– Francia – 949 – 11 – 12

– Germania – 939 – 0 – 18

– Spagna – 589 – 13 -30

– Giappone – 461 – 2 – 18

– Stati Uniti – 436 – 17 – 8

– Svizzera – 268 – 0 – 0

– Regno Unito – 209 – 2 – 18

– Olanda – 188 – 1 – 0

– Belgio – 169 – 0 – 1

– Svezia – 161 – 0 – 0

– Norvegia – 157 – 0 – 0

– Singapore – 138 – 0 – 78

– Hong Kong – 113 – 2 – 58

– Austria – 104 – 0 – 0

– Malesia – 93 – 0 – 23

– Bahrein – 85 – 0 – 4

Leggi anche —> Coppia positiva al coronavirus riesce a scappare da Codogno: l’incredibile vicenda

Leggi anche —> Coronavirus in Italia, si aggrava il bilancio: l’aggiornamento dei numeri

Mappa contagi
La mappa dei contagi, delle vittime e dei guariti da coronavirus all’8 marzo (screenshot)