Covid-19 Italia, mappa regione per regione: i dati del 23 marzo

L’epidemia di Covid-19 continua a stringere la morsa sull’Italia che ad oggi ha superato i 60mila soggetti positivi al virus, la regione più colpita, secondo la mappa della Protezione Civile, è la Lombardia.

Coronavirus
(Getty Images)

Circa un’ora fa, il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli, nella consueta conferenza stampa giornaliera, ha aggiornato il bilancio relativo all’epidemia di Covid-19 diffusasi in Italia. Secondo gli ultimi dati resi noti dal capo della Protezione Civile, i casi positivi nel nostro Paese sono saliti ad oltre 63mila ed i decessi a 6.077, ovvero 601, in più nelle ultime 24 ore. In aumento anche il numero dei soggetti guariti dal virus che ad oggi, lunedì 23 marzo, ammonta a 7.432, 408 in più rispetto a ieri. La regione più colpita dall’epidemia è la Lombardia che si trova ad affrontare un’emergenza sanitaria notevole.

Leggi anche —> Covid-19 Italia, la mappa del contagio regione per regione

Covid-19 Italia, la mappa dell’epidemia regione per regione: in aumento i casi al Sud

Non si placa l’epidemia di coronavirus che ha colpito l’Italia. Sono numeri significativi quelli resi noti oggi dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli, nella conferenza stampa di oggi, durante la quale ha fornito il nuovo bollettino nel nostro Paese. Nel dettaglio, i casi di contagio complessivi sono saliti a 63.927, ovvero 4.789 in più nelle sole ultime 24 ore. Cresce anche il numero dei decessi, ormai da giorni più alto di quello registrato in Cina e che ha raggiunto la drammatica cifra di 6.077, 601 in più rispetto alla giornata di ieri, domenica 22 marzo. Infine Borrelli ha reso noto che sono saliti anche i pazienti guariti dal Covid-19, ad oggi 7.432, con un incremento di 408 rispetto a ieri.

Per quanto riguarda la mappa del contagio relativo alle regioni della nostra Penisola, rimane grave la situazione al Nord. Secondo i dati forniti dalla Protezione Civile, ad oggi l’emergenza si concentra in Lombardia, la regione più colpita dall’emergenza, dove si contano oltre 28mila casi positivi, Emilia-Romagna, Veneto e Piemonte che complessivamente contano il  74% dei contagi complessivi e quasi l’86% dei decessi totali. Salgono i dati anche al Sud in regioni come Puglia, Campania e Sicilia, dove comunque l’emergenza è notevolmente più contenuta rispetto alle regioni settentrionali.

Di seguito la mappa dei contagi regione per regione, secondo i dati forniti dalla Protezione Civile, aggiornata a lunedì 23 marzo.

REGIONE – CONTAGI COMPLESSIVI – DECESSI – GUARITI

– Lombardia – 28.761– 3.776 – 6.075;

– Emilia Romagna – 8.535 –  892 – 423;  

– Veneto – 5.505 –  192 – 327;

– Piemonte – 4.861 –  315 – 17;

– Marche – 2.569 –  203 – 8;

– Toscana – 2.461 –  109 – 51;

– Liguria – 1.924 –  212 – 159;

– Lazio – 1.540 –  63 – 63;

– Campania – 1.026 –  49 – 48;

– Trento – 1.023 –  41 – 68;

– Friuli Venezia Giulia – 930 –  54 – 105;

– Puglia – 906 –  37 – 7;  

– Bolzano – 724 –  29 –  7;  

– Sicilia – 721 –  13  – 27;

– Abruzzo – 663 –  38 – 20;

– Umbria – 577 –  16 – 5;

– Valle d’Aosta – 393 –  12 – 2;

– Sardegna – 359 –  11 – 5;

– Calabria – 292 –  7 – 5;

– Basilicata – 90 –  1 – 0;

– Molise – 67 –  7 – 10.

Leggi anche —> Coronavirus, aggiornamento Protezione Civile: i numeri dell’epidemia al 23 marzo – DIRETTA

Covid-19 Mappa regione Italia
La mappa del contagio in Italia regione per regione al 23 marzo (Protezione Civile)