Massimo Boldi: “coronavirus? Un castigo di Dio, ho paura”

Massimo Boldi, durante un’intervista rilasciata a Libero Quotidiano, parla del coronavirus e della sua quarantena: “è un castigo di Dio, ho paura”.

massimo boldi
Massimo Boldi – Foto Instagram da https://www.instagram.com/massimoboldi/

Che cos’è il coronavirus per Massimo Boldi? “Un castigo di Dio”, risponde l’attore in una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Libero Quotidiano in cui ha commentato la pandemia che sta vivendo il mondo svelando anche i dettagli della sua quarantena.

LEGGI ANCHE—>Diletta Leotta e la dedica su Instagram che fa sognare i fan

Massimo Boldi: “il coronavirus un castigo di Dio. Ho paura, certe notti non dormo”

massimo boldi
Massimo Boldi – Foto Instagram da https://www.instagram.com/massimoboldi/

Massimo Boldi ha espresso il suo pensiero sul coronavirus ai microfoni di Libero Quotidiano. “Ritengo che il virus non sia nient’altro che un castigo di Dio“, ha detto l’attore che ha poi espresso anche il suo pensiero sull’attuale Governo – “è arrivato ora che abbiamo un governo debole, che fa quello che si può: ossia nulla”. Poi ha fatto una precisazione su Conte: “il nostro è un Governo fatto da dilettanti non votati. Fossi stato in Conte avrei lasciato, sarei andato dal Presidente Mattarella e gli avrei detto abdico”.

LEGGI ANCHE—>Alba Parietti su Instagram: “Sento il dolore degli altri”

Boldi ha anche parlato della sua quarantena ammettendo di aver paura del momento che il mondo sta vivendo.

Maledetta quarantena. Ecco come passo le mie giornate ora, chiuso in casa, in trent’ anni non ho mai fatto così tante volte le scale da cima a fondo”, ha raccontato l’attore che ha aggiunto ancora – “A parte gli scherzi, devo dire che questa situazione non la vivo granché bene, la vivo con l’ ansia che mi accompagna da quando sono nato. Paura? Sì, certe notti non dormo, mi agito”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma non abbiamo fatto niente

Un post condiviso da Massimo Boldi Original (@massimoboldi) in data:

Boldi, inoltre, ha spiegato di essere innamorato di Irene di cui sente profondamente la mancanza e che, a causa del cornavirus, ormai non vede da sei settimane anche se i due si sentono e si videochiamano tutti i giorni.