Alex Zanardi, il commovente post su Instagram del figlio Niccolò

Niccolò, figlio di Alex Zanardi, il pilota rimasto coinvolto in un grave incidente in handbike, ha postato un altro messaggio per il padre sul proprio profilo Instagram.

Alex Zanardi
Alex Zanardi (Getty Images)

Rimangono stabili le condizioni dell’ex pilota di Formula 1 Alex Zanardi, rimasto coinvolto in un incidente in handbike lo scorso 19 giugno. Il campione paralimpico è ricoverato da oltre due settimane in coma farmacologico all’ospedale Le Scotte di Siena, dove è stato già sottoposto a due interventi chirurgici. Al suo fianco ci sono la moglie Daniela ed il figlio Niccolò che ha pubblicato un altro commovente post sul proprio profilo Instagram.

Leggi anche —> Alex Zanardi, innumerevoli i messaggi d’affetto, il figlio: “Questa mano non la lascio”

Alex Zanardi, il figlio Niccolò su Instagram: “Papà, questa serata è per te, e quando tornerai ne faremo un’altra”

Papà, questa serata è per te, e quando tornerai ne faremo un’altra. Un ringraziamento speciale a coloro che mi stanno accanto in questi giorni difficili, in particolare a Martina, grazie di cuore“. Questo il messaggio che accompagna l’ultima foto pubblicata su Instagram da Niccolò Zanardi, figlio dell’ex pilota di Formula 1. Quest’ultimo da oltre due settimane è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Le Scotte di Siena. Un post di speranza, quello di Niccolò che non vede l’ora di riabbracciare il padre, ancora in coma farmacologico per via dei traumi riportati nel grave incidente in handbike consumatosi lo scorso 19 giugno.

Zanardi, durante una delle tappe della competizione Obiettivo Tricolore è stato vittima di un incidente con un camion in Val d’Orcia. Trasportato nell’immediato presso il nosocomio toscano è stato già sottoposto a due interventi chirurgici. Secondo l’ultimo bollettino diramato dallo staff medico dell’ospedale, il quattro volte oro paralimpico sarebbe in condizioni stazionarie con un decorso stabile dal punto di vista neurologico, ma il quadro rimane grave. I medici nel corso della prossima settimana potrebbero valutare la possibilità di risvegliare il pilota dal coma indotto per cercare di accertare quali siano le condizioni neurologiche.

Leggi anche —> Alex Zanardi, il post prima dell’incidente: “Continua a sorridere così”

Leggi anche —> Alex Zanardi: la ricostruzione VIDEO del suo gravissimo incidente

Alex Zanardi con il figlio Niccolò
Alex Zanardi con il figlio Niccolò (Instagram)

Intanto proseguono le indagini sul drammatico incidente in Val d’Orcia. Le operazioni peritali per ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto, come riporta l’Ansa, sono state fissate a metà luglio. Al vaglio degli inquirenti vi sono diversi aspetti: le condizioni dell’asfalto, possibili guasti della handbike di Zanardi ed eventuali responsabilità organizzative della manifestazione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.