Milan-Bologna: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in streaming

La prima giornata della nuova stagione di Serie A 2020-2021 sta per aprire il sipario agli appassionati del calcio professionistico, mentre i rossoneri di Pioli si preparano per ospitare il Bologna a San Siro

Milan- Bologna, Rebic alla conclusione sull’attacco di Tomiyasu (foto dal web)

E’ tutto pronto per la prima giornata di campionato, che aprirà i battenti questo pomeriggio con Fiorentina-Torino (ore 18.00) al Franchi di Firenze. Nuove e avvincenti ci aspetteranno dunque, con 3 nuove rappresentative (Benevento, Crotone e Spezia), promosse in Serie A, pronte a dar filo da torcere alle solite candidate per posti ambiti.

In questo nuovo scenario, il Milan che ha deciso di puntare ancora su Pioli, come traghettatore tipo affronterà Lunedì 21 Settembre (ore 20.45) a San Siro, il Bologna dell’ex Sinisa Mihajlovic, che ha ben impressionato nella scorsa stagione, raggiungendo una salvezza tranquilla, nonostante le turbolenze che hanno “pregiudicato” la vita del coach serbo.

Leggi anche —> Parma-Napoli: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Milan-Bologna: dove vedere la sfida in tv e streaming

Serie A calcio e coronavirus
foto dal web

Il posticipo del “Monday Night” che vede il Milan di Pioli e i felsinei di Mihajlovic a confronto sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma televisiva di Sky e sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport.

L’affascinante sfida del Meazza potrà essere visibile anche in diretta streaming, per gli abbonati di Sky, tramite Sky Go, il cui accesso si collegherà sulle piattaforme digitali di smartphone e tablet. Infine la gara andrà in onda anche su Now Tv, acquistando il pacchetto dedicato.

Milan-Bologna, le probabili formazioni

Milan-Bologna 5-1: Pioli non si ferma e punta la Roma, Ibra si arrabbia -  Corriere dello Sport

All’indomani del primo ostacolo dei preliminari Uefa Europa League, lo Shamrock Rovers, liquidato con un secco 2-0 con Calhanoglou e Ibrahimovic sugli scudi, il Milan si prepara al debutto stagionale per la prima di campionato, sotto i riflettori di San Siro.

Quest’anno Pioli dovrà attendersi una reazione diversa dai suoi, rispetto alle passate stagioni, considerato l’organico, puntellato con gli arrivi di Tonali , Brahim Diaz e la conferma di Zlatan Ibrahimovic.

Proprio quest’ultimo dovrebbe rappresentare il “totem” imprescindibile dell’attacco rossonero, a sostegno delle ali, Rebic e Castillejo e dell’inamovibile Calhanoglou, ad agire da rifinitore alle spalle del gigante svedese. A centrocampo, Bennacer e Kessiè dovrebbero partire titolari, con il bresciano Tonali, subentrante a gara in corso.

In difesa pochi dubbi, considerate la pesante assenza di Romagnoli (rientro previsto per la 2a giornata) e un mercato che ha avuto considerazioni, finora “scarne” in quel reparto. Dunque scelte quasi obbligate per Mister Pioli, con la coppia difensiva, che sarà composta presumibilmente da Kjaer e Gabbia con il supporto dei terzini, Theo Hernandez a sinistra e Calabria a destra

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, T. Hernandez; Bennacer, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Poli, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.

Leggi anche —> Verona-Roma: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Milan-Bologna: l’arbitro e i precedenti

Il Milan non si ferma più: batte il Bologna 5-1 e avvicina il quinto posto

A dirigere il posticipo della 1a giornata di campionato tra Milan e Bologna a San Siro sarà il fischietto di La Penna di Roma. L’arbitro capitolino è più croce che delizia per i felsinei che hanno agguantato solamente 2 vittorie su 8 incontri, diretti da La Penna. Mentre per quanto riguarda i rossoneri, 3 precedenti con questo fischietto, con l’ultimo che risale al 2-2 dello scorso 12 Luglio, al San Paolo contro il Napoli.

Leggi anche >  Napoli, ore contate per Milik

Milan vs Bologna | Zerocinquantuno

L’ultima volta che il Bologna si è imposto a San Siro contro il Milan era il 6 Gennaio 2016, proprio quando sulla panchina rossonera c’era Sinisa Mihajlovic. Nell’ultima apparizione a San Siro, invece, i rossoneri si sono imposti per 5-1. In generale su 72 incontri tra le due compagini, il Milan ha inanellato ben 42 vittorie, 17 pareggi e 13 sconfitte.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.