Incide le sue iniziali sul Colosseo, denunciata una 14enne

Si tratta di una turista tedesca in viaggio nella Capitale. Il Colosseo continua a subire i “maltrattamenti” degli incivili

Colosseo
Colosseo, l’incisione della 14enne (foto dal web)

Resiste ai secoli e al tempo con la sua presenza possente e invidiata da tutto il mondo ma l’inciviltà nei suoi confronti non si ferma. Parliamo del Colosseo che è stato nuovamente sfregiato per la mania di lasciare un ricordo di sé stesso. L’ultimo episodio di inciviltà riguarda una giovane tedesca, una 14enne che è stata denunciata dai carabinieri per danneggiamento aggravato.

La ragazza, in viaggio turistico nella Capitale, ha inciso le sue iniziali proprio sul Colosseo. Ad essere danneggiato uno dei pilastri sul quale la 14enne ha inciso la lettera “E”, iniziale del suo nome, al piano terra dell’anfiteatro.

La giovane è stata subito identificata e denunciata all’Autorità Giudiziaria. I militari intervenuti dopo la segnalazione della vigilanza dell’area monumentale, hanno accertato il fatto.

LEGGI ANCHE –> Giovane ubriaco fradicio si addormenta al casello autostradale

Colosseo, l’ennesimo danno al monumento secolare

Colosseo
GettyImages

Questo è solo l’ennesimo danno che viene compiuto alle spalle del Colosseo. L’anfiteatro spesso e volentieri è preso di mira dai turisti indisciplinati che ben pensano di rovinare e imbrattare le sue superfici, dimenticando che si tratta di reperti archeologici di un valore inestimabile.

Solo un mese fa era accaduto un episodio simile, a fine settembre. A cadere nella tentazione di lasciare un segno sul monumento romano era stato un cittadino irlandese di trentadue anni, anch’egli nella Capitale per una vacanza.

Per lui denuncia a piede libero dai carabinieri del Comando di Piazza Venezia per danneggiamento aggravato in merito a reperti di carattere storico e artistico. Anche l’uomo era stato sorpreso mentre incideva le proprie iniziali su uno dei pilastri del Colosseo con un oggetto appuntito.

LEGGI ANCHE –> Tragedia familiare, adolescente si lancia dalla finestra dopo una lite con la madre

Colosseo
GettyImages

Dalle indiscrezioni trapela che la sua giustificazione sia stata alquanto esemplare: “Di scritte ce ne sono tante, non credevo fosse vietato”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.