Morte Maradona, il messaggio del figlio Diego Junior – Foto

Tra i tanti messaggi suoi social per Maradona ieri sera è arrivato anche quello di suo figlio, il giovane che è in Italia ricoverato per Covid

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Armando Maradona Junior (@diegomaradonajunior)

La scomparsa di Maradona ieri ha sconvolto e pietrificato un mondo intero. Il campione di calcio era stato operato alla testa ma da pochi giorni era tornato a casa e tutti speravano in una sua veloce ripresa, e invece è arrivata la notizia che nessuno avrebbe mai voluto sentire in questo nefasto 2020.

Tantissimi i messaggi ed i ricordi sui social ieri sera. Il volto di Maradona stava ovunque e chi ha avuto il privilegio di conoscerlo e abbracciarlo lo ha celebrato con bellissime foto ricordo. Tra le tante anche un commosso messaggio del figlio Diego Armando Junior. Un messaggio struggente quello dedicato al suo papà, lontano fisicamente ma vicino nel cuore.

I due si erano ricongiunti da pochi anni, dopo un lungo periodo di battaglie legali per il riconoscimento ufficiale arrivato solo nel 2008 anche se per il tribunale di Napoli era valevole già dal 1993. Alle fine El Pibe de Or si era “convinto”, aveva messo da parte i dissapori con la madre di Diego Junior, Cristina Sinagra, e da allora non si era più lasciati con una bella ricongiunzione familiare.

Diego Junior, in ospedale per via del Covid, ha subito chiesto di essere dimesso per poter volare subito in Argentina e dare l’ultimo saluto al suo papà.

LEGGI ANCHE –> Morte Diego Maradona: da domani al San Paolo cambia tutto

Morte Maradona, Diego Junior: “Il capitano del mio cuore”

Maradona
La Instagram Story di Diego Armando Maradona Junior in ricordo del papà

“Il capitano del mio cuore non morirà mai”, questo il saluto che Diego Junior ha voluto dare su Instagram al suo grande papà. Solo una storia con le luci del San Paolo illuminate e questa scritta, semplice ma pregna di dolore.

Secondo quanto riportato da Fanpage.it il figlio del campione argentino nelle prossime ore potrebbe lasciare l’Italia, anche se ancora positivo, per raggiungere la salma del padre e partecipare ai funerali. Il giovane era ricoverato al Cotugno di Napoli per via del virus e per questo sarà necessario predisporre un vero e proprio cordone sanitario per permettergli di viaggiare in sicurezza, secondi i protocolli anti contagio.

LEGGI ANCHE –> Diego Maradona, la maledizione del 25 novembre: 15 anni fa moriva un’altra stella

Diego Jr aveva anche provato a seguire le orme del suo grande papà ma i risultati non erano stati quelli sperati e così si è dedicato al beach soccer. Oggi è un padre e un marito amorevole.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.