Alex Zanardi, primi segnali positivi dall’ospedale: le condizioni dell’ex pilota di F1

Alex Zanardi, il campione di handbike rimasto coinvolto in un incidente a giugno, ha ripreso a vedere e sentire e risponde alle sollecitazioni.

Alex Zanardi segnali positivi condizioni
Alex Zanardi (Getty Images)

Prosegue il percorso riabilitativo di Alex Zanardi, l’ex pilota di Formula 1 che a giugno è rimasto coinvolto in un terribile incidente in handbike. Un percorso che va avanti da mesi da quel maledetto 19 giugno con al suo fianco sempre la moglie Daniela ed il figlio Niccolò. A descrivere le attuali condizioni di Zanardi è Carlo Verdelli sul Corriere della Sera, il quale ha raccontato i primi passi avanti dell’atleta che ha recuperato l’udito e la vista ed ha iniziato a rispondere alle sollecitazioni dei medici e dei familiari.

Leggi anche —> Alex Zanardi trasferito in un altro ospedale, le condizioni dell’ex Pilota

Alex Zanardi, primi segnali positivi: ha recuperato l’udito e la vista e risponde alle sollecitazioni

Zanardi dinamiche incidente
(Getty Images)

Leggi anche —> Alex Zanardi e il racconto da brividi. “Quella regola dei 5 secondi”

Ha ripreso a vedere e sentire, ma non ancora a parlare poiché i medici, in via preventiva, hanno deciso di lasciare aperto il buco nella trachea che, però, potrebbe essere chiuso presto. Questi sono i segnali positivi che filtrano dal reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Padova, dove si trova ricoverato Alex Zanardi, il pilota che sta seguendo un lungo e duro percorso riabilitativo in seguito all’incidente in handbike dello scorso giugno, avvenuto lungo la strada provinciale 146 tra Pienza e San Quirico d’Orcia, durante la staffetta benefica Obiettivo Tricolore.

Oltre ad aver recuperato la vista e l’udito, l’atleta paralimpico, ha iniziato anche a rispondere alle prime sollecitazioni come stringere la mano su richiesta, voltarsi verso la moglie quando gli chiedono dove sia e alzare il pollice se gli viene chiesto di fare ok. Primi passi che riempiono il cuore di gioia dei suoi fan e soprattutto della moglie Daniela ed il figlio Niccolò che sono stati sempre vicini ad Alex. Il prossimo passo, a cui i medici danno molta importanza, come riporta Il Corriere della Sera, è quello di tirare fuori la lingua.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Alex Zanardi
Alex Zanardi (Getty Images)

Piccoli traguardi che alcuni mesi fa sembravano impossibili considerata la gravità dell’incidente e le condizioni dell’ex pilota che aveva già lottato contro un destino crudele nel 2001. Il pilota, in seguito ad un incidente sul circuito del Lausitzring, aveva subito l’amputazione di entrambe le gambe, ma non aveva mai mollato, proprio come adesso.