Problemi di connessione? Come scoprire se i vicini rubano internet

I vicini rubano internet? Ecco come fare per porre fine a questo problema. Alcuni suggerimenti facili e pratici.

vicini rubano internet
Ragazza al computer (Pixabay)

Internet oggi è uno strumento del quale non riusciamo più a fare a meno. Per lavoro ma anche per momenti di svago e per fare acquisti è indispensabile. Sono sempre di più, infatti, gli italiani che in casa posseggono una linea internet per collegare tutti i device, dai pc ai cellulari ad altri strumenti come console o tablet.

Non è raro però avere dei problemi di connessione in casa e questo può dipendere dai vicini furbetti che “rubano” internet collegandosi a spese degli altri in modo totalmente gratis. I più penseranno che la linea è protetta da password, ma aggirare l’ostacolo è piuttosto facile.

Una password debole può essere facilmente individuata e anche quelle più sicure, originarie del modem, possono essere individuate da chi del pc ne è esperto. Come fare dunque e come proteggersi da questi attacchi?

È ovvio che bisogna prima accertarsi della cosa facendo delle prove. Se la scarsa connessione dei video e la navigazione lenta sono dei problemi giornalieri è molto probabile che i vicini stiano usando la vostra linea.

LEGGI ANCHE –> Apple rimuove Vybe Together: l’app dedicata all’organizzazione di feste

Vicini rubano internet, come evitarlo

vicini rubano internet
Connessione ad internet da computer (Pixabay)

LEGGI ANCHE –> WhatsApp, come inviare messaggi programmati grazie a questa app

Problemi con internet con la certezza che i vicini lo rubano? Vediamo come correre ai ripari. Se avete le prove che i vostri vicini siano un po’ furbetti e si servono della vostra linea internet, la prima cosa da fare è cambiare subito password, scegliendone una più efficace. Questo è un primo modo per poter bloccare a loro subito la connessione.

Come creare una password efficace vi starete chiedendo. È importante impostare una combinazione abbastanza lunga, che non è facile da copiare e nello stesso tempo da ricordare, l’unione di lettere e numeri, ad esempio, anche con alcuni caratteri speciali.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

vicini rubano internet
Lavoro al computer (Pixabay)

Allo stesso modo, un altro piccolo trucco da mettere in campo è quello di cambiare la password frequentemente, anche una volta ogni due mesi. In questo modo salvaguardiamo la nostra connessione senza fili.