Valeria Marini e la truffa alla madre: “È tormentata”

Valeria Marini racconta per la prima volta tutta la verità sulla truffa alla madre. Le due distanti per tanto tempo per colpa di un uomo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌟VALERIA✨MARINI🌟❤️🌟💋🌟💋🌟🇮🇹 (@valeriamarini)

Valeria Marina per la prima volta parla apertamente di quello che è successo a sua mamma. Tempo fa aveva fatto capire che le due donne erano più lontane che mai. Aveva accennato al fatto che sua mamma fosse stata raggirata ma non era mai scesa nei particolari.

Lo fa ha fatto ora raccontando tutto, per la prima volta, al settimanale Oggi. In una lunga intervista ha rivelato che sua mamma Gianna Orrù è stata truffata da un uomo che è riuscito a rubarle 335 mila euro.

Valeria aveva cercato in ogni modo di mettere in guardia sua madre che nel corso della sua carriera le era sempre stata accanto ma la donna non aveva voluto sentire ragioni. Quest’uomo pur di raggirare la donna ha costruito, secondo la showgirl , “una sceneggiatura degna di un film”.

LEGGI ANCHE –> Gianni Sperti, spunta una rivelazione: ” Ve lo confermo”

Valeria Marini e la verità sulla madre: “Un’ansia devastante”

LEGGI ANCHE –> “Io Sono Giorgia” la Meloni da Costanzo rivela l’autore della canzone, pazzesco

Valeria Marini più volte aveva provato a mettere in guardia sua madre ma ogni tentativo è stato vano, anzi. La signora Gianni se l’è presa addirittura con la figlia e non l’ha creduta. Allora Valeria ha assunto un investigatore privato per dimostrare a sua madre quello che realmente stava succedendo. Il risultato? Un peggioramento delle cose: “Se l’è presa a morte, non mi ha parlato per mesi ha rivelato una delle primedonne del Bagaglioni di Pingitore.

Oggi che le due si sono ravvicinate parla anche la signora Gianna che ammette tutto quello che la figlia ha spiegato. Tanti tentativi di farla ragionare ma sempre respinti. “Per me era una questione di orgoglio, di dignità personale – ha spiegato al settimanale – Mi ritenevo perfettamente in grado di gestire la faccenda e di riavere quanto avevo investito”. Insomma è stato duro per la donna ammettere che era stata ingannata, truffata e anche umiliata.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Gianna si fidava dell’uomo ed era andata anche contro la figlia per lui: “Cacciai da casa mia Valeria quando seppi come si era rivolta a lui”. Una vicenda non bella e che brucia ancora. La signora Gianna non ha superato del tutto quanto è accaduto. È stata malissimo ha raccontato la Marini e ancora oggi ha “un’ansia devastante”. Non si dà pace ed è tormentata dal fatto di essere stata presa in contropiede da un uomo di cui si fidava.