Uomo litiga con il figlio, poi la tragedia: inutili i tentativi di soccorso

Ad Aulla, paese in provincia di Massa Carrara, un uomo è deceduto a seguito di una lite con il figlio: colpito da un malore improvviso.

Massa Carrara uomo muore lite figlio
Ambulanza (Dmitry Vereshchagin- AdobeStock)

Una tragedia quella registratasi nella serata di ieri ad Aulla, piccolo comune in provincia di Massa Carrara. Un uomo di 55 ani, residente in Italia da molti anni ma originario del Marocco, sarebbe morto all’esito di una lite con il figlio di 28 anni.

Sarebbe stato, secondo le prime indiscrezioni trapelate, colpito da un malore improvviso. Sul luogo dell’accaduto oltre ai sanitari del 118, intervenuti anche i Carabinieri.

Leggi anche —> Tragico ritrovamento in un’abitazione: necessario intervento dei Vigili del Fuoco

Massa Carrara, lite con il figlio: uomo muore colto da un malorePordenone incidente stradale morto operaio

Ambulanza (Lionello Rovati – Adobe Stock)Leggi anche —> Trattore si ribalta: uomo muore travolto dal mezzo

Nella serata di ieri, sabato 24 aprile, si è registrato un dramma familiare. Nel piccolo comune di Aulla, provincia di Massa Carrara, un uomo di 55 anni è deceduto a causa di un malore improvviso che l’avrebbe colto al culmine di una lite con il figlio 28enne. Immediata la chiamata ai soccorsi i quali sopraggiunti sui luoghi insieme ai carabinieri della stazione locale, nulla avrebbero potuto per salvare la vita all’uomo.

Ogni tentativo di rianimazione del 55enne, marocchino d’origine ma residente in Italia da anni, sarebbe risultato vano. I medici ne hanno dichiarato il decesso sul posto.

Dalle prime indiscrezioni trapelate, riporta La Nazione, i Carabinieri ed il medico legale non avrebbero rinvenuto sull’uomo alcun segno che potesse far pensare ad una colluttazione. Sarebbe altresì emerso che il 55enne soffriva di patologie pregresse. In ogni caso sul corpo dell’uomo è stato disposto dalla Procura competente l’esame autoptico.

Per lo stesso motivo, un malore al culmine di una lite, è venuto a mancare durante le festività Pasquali un giovane di soli 33 anni. La tragedia si registrò a Cicciano (Napoli). Nel tardo pomeriggio del 4 aprile, pare avesse ingaggiato una discussione con un altro uomo quando improvvisamente si sarebbe accasciato al suolo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Pistoia operaio muore si getta camion
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock)

Nulla avrebbe potuto l’arrivo dell’ambulanza: anche in quel caso i sanitari altro non poterono che constarne il decesso. Intervenne anche la polizia di Nola, la quale come accaduto ad Aulla, non rinvennero sul corpo della vittima alcun segno di colluttazione.