L’Eredità, la soluzione non convince. I telespettatori non ci stanno: “Ve la siete inventata”

Pubblico in fermento ieri sera a L’Eredità. Il gioco finale non convince chi guarda da casa e partono i commenti

L'Eredità
Lo studio de L’Eredità (Foto da Instagram)

Ieri sera una nuova puntata de L’Eredità con al timone sempre il brillantissimo Flavio Insinna. Il conduttore va ormai spedito nella sua maratona quotidiana che ha un pubblico di affezionati che non lo molla mai. Dopo le puntate speciali dedicate alla raccolta fondi in favore di enti no profit e associazioni benefiche, si torna a giocare alla “vecchia maniera”.

In questi giorni il gioco a quiz di Rai 1 è stato sconquassato da una triste notizia. Marco Eletti, il giovane di Reggio Emilia accusato dell’assassinio del padre e del tentato omicidio della madre per questioni di soldi, era stato un concorrente de L’Eredità. Un ragazzo che amava scrivere per passione e per lavoro come lui stesso diceva e che a tutti si mostrava sicuro e ambizioso.

Certo un fatto che forse non era mai capitato e così il famoso game show del preserale della rete ammiraglia Rai è stato tirato in ballo in un caso di cronaca così efferato.

Ma le puntate vanno avanti e si continua a giocare. Ieri sera un nuovo campione, Luciano da Civitavecchia che si è trovato, come tutti, ad affrontare la tanto temuta Ghigliottina.

LEGGI ANCHE —> “L’ho mollata io” a Uomini e Donne la sconvolgente verità

L’Eredità, i telespettatori si scatenano contro la Ghigliottina

Flavio Insinna
Flavio Insinna a L’Eredità (screen da video)

LEGGI ANCHE —> Giordana Di Stefano, chi è la protagonista di Amore Criminale uccisa con 48 coltellate

Ieri sera in studio a L’eredità è successo di nuovo dell’incredibile. Il gioco a quiz non smette di sorprendere. Luciano è riuscito a vincere il triello e arrivare alla fase finale conquistando ben 210mila euro. È tempo di provare con la Ghigliottina.

Le parole a sua disposizione per indovinare la parola segreta sono: “parlare, cristallo, piano, fermi, lavoro”. Luciano è in difficoltà, dimezza più volte e alla fine si riduce alla misera cifra, si fa per dire, di 26.250 euro. Il neocampione non è molto convinto, si percepisce dal suo volto, ma alla fine la parola scelta da lui è “duro”.

Risposta sbagliata spiega Flavio Insinna. Quella corretta è sicurezza: “Parlare in sicurezza, cristallo di sicurezza, piano di sicurezza, fermi di sicurezza e lavoro in sicurezza” precisa per far vedere come tutti gli indizi vi siano collegati. Ma i telespettatori non ci stanno e sbottano sul web. La soluzione data da Insinna non convince e su Twitter si scatenano come sempre i commenti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

L’Eredità Insinna di sasso risposta a sorpresa
L’Eredità,il presentatore Flavio Insinna (screen da video)

“Fermi di sicurezza? Ve la siete inventata…” tuona un utente assolutamente dubbioso. “Anche oggi una ghigliottina impossibile, fermi di sicurezza?” se ne aggiunge un altro. “Davvero difficile, fermi di sicurezza e cristallo di sicurezza” commenta un altro ancora. Ed infine c’è anche chi la butta sul ridere e scrive: “Stasera gli autori volevano risparmiare”.