Crolla ponte a Città Del Messico: è una strage

In Messico nella notte una tragedia immane. Crolla ponte che ha causato decine di morti, tra cui minori, e molti feriti 

Crollo ponte Messico
(screen da video TgCom 24)

Una tragedia immane quella che ha colpito nella notte Città del Messico. Un ponte dell’Aerotrén, la metro sopraelevata, è crollato mentre un treno era in transito. Immagini spaventose quelle che arrivano dai social e dai primi reporter che sono arrivati sul posto.

Il bilancio della vittime è già pensante e si parla di strage. Per il momento si registrano almeno 20 morti tra i quali pare ci siano anche alcuni minori, e 70 feriti.

L’incidente è avvenuto nei pressi della stazione di Olivos, sulla linea 12 della metropolitana, quando a Città del Messico erano le 22.30. Un convoglio in transito è precipitato nel vuoto dopo la caduta del ponte che doveva sorreggere il suo passaggio tra le due stazioni metropolitane. Stando ai primi rilievi sarebbe stata una delle colonne di sostegno del ponte a cedere.

LEGGI ANCHE –> Incidente in una fabbrica: muore giovane mamma di 22 anni

Crolla ponte a Città Del Messico, le prime reazioni

Crolla ponte Città del Messico
(screen da video TgCom 24)

LEGGI ANCHE –> Bimbo di 6 anni è morto soffocato da un giocattolo. La famiglia sta impazzendo per il dolore

Le operazioni di soccorso, secondo quanto riporta TgCom24, sono state sospese in un primo momento. Il rischio di altri crolli era troppo alto. Con l’arrivo della gru si è ricominciato a scavare. Al lavoro vigili del fuoco e soccorritori per cercare di liberare i passeggeri del treno che sono rimasti incastrati tra le macerie, i cavi e le lamiere del treno che si sono piegate.

La sindaca di Città del Messico, Claudia Sheinbaum, è accorsa sul posto. Arrivano da parte sua le prime dichiarazioni. “Avvieremo tutte le indagini necessarie per scoprire le cause dell’incidente”, ha detto.

Le immagini che arrivano dalle tv locali, alcune delle quali hanno già diffuso quelle delle telecamere di videosorveglianza della zona, fanno vedere come il ponte si è accasciato su sè stesso travolgendo le auto in transito sotto la struttura e poi il tuffo nel vuoto del treno che si è spezzato in due.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulla nostra pagina Instagram. 

Crolla ponte Città del Messico
(screen da video TgCom 24)

Solo il 9 gennaio scorso sulla metropolitana di Città del Messico era successo un altro incidente: era scoppiato un incendio. In seguito al fatto il senatore del Pvem, Raul Bolanos-Cacho Cuè, aveva sottolineato al governo come fosse necessario fare una valutazione completa dello stato della metropolitana che oggi conta 195 stazioni e 12 linee per non mettere in pericolo i cittadini.