“Il Pranzo è servito” torna in tv: trovato l’erede di Corrado

“Il Pranzo è servito”, a breve lo rivedremo in tv, precisamente sulla Rai. Un colpaccio per la tv di stato che ha già scelto chi condurrà.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Corrado Non Finisce Qui (@corradononfiniscequi)

La Rai punta in alto per il palinsesto dell’estate. Viale Mazzini è riuscito, infatti, a strappare alla concorrenza uno dei programmi cult, ripescato dal passato ma che sicuramente sarà seguiti da tutti gli italiani nostalgici.

Parliamo di “Il Pranzo è servito”, la storica trasmissione di Corrado che è andata sempre in onda sulle reti Mediaset. Dal 1982, data di esordio, su Canale 5, fino al 1992 e poi su Rete Quattro per la sua ultima edizione.

Oggi dopo 28 anni quel celebre programma ritorna in tv ma su Rai 1 secondo le indiscrezioni date dai siti Davide Maggio e Tvblog. Ci sarebbe dunque l’erede di Corrado. La tv di stato punta su uno dei suoi volti di successo. Un conduttore amatissimo che è già campione di ascolti. Ecco tutte le anticipazioni.

LEGGI ANCHE–> Isola Dei Famosi, pronto l’arrivo di un ex Cavaliere

“Il Pranzo è servito”, le anticipazioni sulla versione Rai

LEGGI ANCHE–> Alberto Matano, lo scontro con la collega per la vicenda di Denise Pipitone

E così “Il Pranzo è servito” torna in tv, per la prima volta sulla rete ammiraglia della televisione pubblica. Andrà in onda intorno alle 14 subito dopo il Tg 1 delle 13.30. Quando? In estate al posto del programma di Serena Bortone, Oggi è un altro giorno per poi dare la linea alla versione estiva de La vita in diretta. Un colpaccio per mamma Rai che riporta in voga uno dei grandi classici della tv tra gli anni Ottanta e Novanta.

Diverse le anticipazioni sul format che rispetto all’originale avrà delle modifiche per adattarlo ai nostri giorni e renderlo più in linea con le richieste del pubblico contemporaneo. Stando a quello che dicono i siti di Davide Maggio e Tvblog ci sarebbe già il prescelto, colui che sarà l’erede di Corrado.

Non c’è nulla di confermato ancora ma tra i possibili nomi, in vetta, spunta quello di Flavio Insinna. Per molti una scelta più azzeccata e naturale sarebbe stata quella di Claudio Lippi che al momento pare essere stato scartato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Insinna (@flavioinsinna_)

Secondo i due siti, il maggiordomo del programma non ci sarà più. Al suo posto dovrebbero esserci le due professoresse de L’Eredità. Due donne al posto di un solo uomo. Una scelta di certo più appetibile per il pubblico di oggi. Altra novità l’inserto musicale che dovrebbe essere curato da Simone Jurgens, il figlio di Stefano, uno degli autori storici dei programmi di Paolo Bonolis oltre che proprio di molti dei programmi che aveva condotto Corrado.