Gesto estremo durante lo sfratto: uomo si toglie la vita

Stamane un uomo si è tolto la vita sparandosi durante lo sfratto concordato dalla sua abitazione, sita a San Felice Circeo, in provincia di Latina.

Latina uomo si toglie vita sfratto
Ambulanza (ChiccoDodiFC – AdobeStock)

Ha deciso di farla finita mentre era in corso la liberazione concordata della sua abitazione. È accaduto questa mattina a San Felice Circeo, in provincia di Latina. Dalle prime informazioni, pare che l’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, abbia impugnato una pistola durante lo sfratto e si sia sparato alla testa. Intervenuti, oltre ai carabinieri, anche il personale medico del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Incidente in scooter: ragazzo muore a due giorni dal suo compleanno

Latina, impugna una pistola e si spara durante lo sfratto: tragedia in mattinata

Taranto incidente porto morto operaio
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Cadavere di una ragazza rinvenuto in un’area verde: è giallo

Un gesto forse frutto della disperazione quello messo in atto da un uomo, di cui non si conosce l’identità, questa mattina, giovedì 13 maggio, a San Felice Circeo, comune in provincia di Latina. Stando a quanto riporta la stampa locale e la redazione de Il Messaggero, l’uomo si sarebbe tolto la vita sparandosi con una pistola mentre era in corso la liberazione concordata della sua abitazione, sita in via Roma, nei pressi del centro storico del paese, dove era arrivato l’ufficiale giudiziario.

Inutili i soccorsi da parte del personale medico del 118 che ha potuto solo constatare il decesso dell’uomo, morto per le gravi lesioni riportate dopo lo sparo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Auto finisce nel lago dopo un volo di diversi metri: morta una donna

Immediato anche l’intervento dei carabinieri della stazione locale che hanno avviato tutti gli accertamenti del caso per chiarire i contorni della vicenda. Da accertare anche le ragioni che abbiano spinto l’uomo a compiere il gesto estremo, motivazioni che potrebbero essere collegate allo sfratto in corso proprio in quegli istanti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Tivoli brace accesa due morti
Carabinieri (Equatore – Adobe Stock)

Il suicidio ha lasciato sconvolta l’intera comunità del comune in provincia di Latina, il cui sindaco Giuseppe Schiboni ha commentato: “La notizia -riporta Il Messaggero mi ha lasciato sgomento. Il dispiacere è enorme. Ho subito contattato i servizi sociali, ma non risultano esserci segnalazioni di questo caso“.