Lo sfogo di Sangiovanni, senza filtri: “Tutti hanno un nemico”

Il cantante di “Malibù” ha voluto condividere una riflessione dal sapore amaro, mettendo al corrente i suoi fan di quello che gli sta succedendo

Sangiovanni
Sangiovanni – Instagram

Sangiovanni è stato uno dei protagonisti di quest’estate, con il tormentone “Malibù” ha scalato le classifiche di vendita dove è rimasto saldo al primo posto per diverse settimane. Secondo classificato all’ultima edizione di Amici ha raggiunto numeri davvero incredibili e il suo successo non sembra volersi fermare. Il giovane continua a lavorare su nuovi pezzi e si prepara per le date estive del suo primo tour. Nel frattempo trova il modo di lanciare messaggi e spunti di riflessione, dal promuovere l’accettazione di sé e la propria autenticità alla lotta contro l’odio e il bullismo.

LEGGI ANCHE -> “Amici 21”, cambia tutto nel cast: stravolti i ruoli dei professori, le nuove entrate nel cast

Il lungo messaggio di Sangiovanni: “Sono stanco, ma molto fortunato”

Tra una nuova registrazione e una prova e l’altra, Sangiovanni si è preso del tempo per aggiornare i suoi fan sul complesso periodo che sta attraversando, fatto di grande felicità ma anche stanchezza e confusione.

Sono steso a terra, perdendo la voce. non so cosa possa significare“, scrive condividendo uno scatto che lo vede disteso su un tappetto mentre canta. “Sono fortunato a fare quello che faccio, sebbene sia sempre di fretta, non vedo la mia famiglia, sono super stanco, non ho dei punti di riferimento“, racconta prima di ripetere “ma sono fortunato“.

LEGGI ANCHE -> Rocio Morales, la rivelazione sul passato: “Avevo solo 19 anni”

Il giovane non ha mai fatto mistero di essere stato in passato vittima di prese in giro, così come ora non mancano giudizi e offese gratuite. “Vedo che il mondo è diviso in due, le parole girano, le polemiche vengono alimentate, tutti hanno un nemico e l’odio scorre verso di esso“, riflette. “Si parla sempre di gossip, di ciò che si vede e non si vede, di superficialità, e tutti aspettano che qualcuno sbagli qualcosa, per goderne“, afferma prima di confessare di sentire questo peso anche addosso a sé.

Ma nonostante “tutta questa confusione“, Sangiovanni fa sapere di essere concentrato sulla musica e di star lavorando molto. “Come un pazzo, non mi fermo mai“, racconta prima di dare appuntamento ai suoi fan alle date dei concerti estivi. “Non vedo l’ora di farvi sentire quello che ho da dire“, preannunciando che non si dovrà attendere molto per delle nuove uscite musicali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Alessia Marcuzzi, tutta la verità sull’addio a Mediaset: parla la conduttrice

San Giovanni
San Giovanni (Instagram @sangiovanni)

Un periodo davvero ricco per Sangiovanni che a soli 18 anni è stato catapultato in un mondo forse più grande di lui, ma nel quale sta riuscendo a rimanere a galla. Anche, e soprattutto, grazie alla musica e alla sua voce che definisce come le cose più importanti.