Sangiovanni si scaglia contro i pregiudizi e dichiara: “Io sono etero, per ora…”

Il giovane cantautore torna a sfogarsi sui social e lo fa ancora una volta scagliandosi contro i pregiudizi e i commenti legati alla sua immagine

Sangiovanni
Sangiovanni (Instagram @sangiovanni)

Dopo essersi lasciato alle spalle un’estate di grande successi, Sangiovanni continua a lavorare sul suo nuovo progetto discografico e si prepara al tour invernale in partenza a gennaio. A proposito del nuovo disco ha voluto parlato di un brano che sarà contenuto in esso, scritto in merito a un tema piuttosto importante. Lo ha rivelato in uno sfogo su Instagram dove ancora una volta ha voluto scagliarsi contro pregiudizi e pensieri retrogradi.

LEGGI ANCHE -> Adele, l’attesa per l’uscita di “30”: il divorzio, il rapporto con il figlio e un nuovo amore

Lo sfogo di Sangiovanni: “Mi sento me stesso se mi metto lo smalto o la gonna, sono un essere umano”

Già all’interno della scuola di Amici il giovane cantautore si era distinto per la sua volontà di non nascondersi dietro a maschere o una finta identità. Sangiovanni ha da sempre mostrato di voler essere se stesso, indipendentemente dai commenti degli haters e di chi, a causa di ignoranza, cattiveria e chiusura mentale, lo avrebbe giudicato.

Ha continuato a farlo anche una volta uscito dalla scuola e più volte si è scagliato contro i pregiudizi e gli attacchi ricevuti. Lo ha fatto ancora, sfogandosi attraverso il suo profilo Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Maneskin, la frecciatina ai francesi nel testo di “Mammamia” sorprende tutti

Mi fa ancora troppo ridere che in Italia non sia sdoganata la libertà di espressione e l’omosessualità. Amare un’altra persona dello stesso sesso è un problema e se invece stai dalla parte di chi lo rispetta sbagli perché stai fingendo di essere gay“, scrive. Poi dichiara apertamente: “Io sono etero, o almeno per ora non mi sono mai innamorato di un uomo, ma mi sento me stesso se mi metto lo smalto o una gonna (che non è un capo femminile ma solo un capo“.

Sangiovanni difende ancora una volta la libertà di esprimere l’essenza della propria persona, indipendentemente da standard e limiti dati da una parte retrograda della società. “Questo non significa essere uomo o donna, etero o omosessuale. Significa che sono un essere umano e sono attratto dalle cose della vita, indipendentemente dal loro genere“.

Non si tratta di moda, ma di rispetto. Io rispetto ciò che viene disdegnato“, dichiara prima di comunicare di aver scritto una canzone in merito a questo tema. Il brano sarà inserito nel nuovo album che uscirà con molte probabilità nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE -> Classifica FIMI, Blanco declassato: arriva lui a conquistarsi il primo posto

Sangiovanni
Sangiovanni si esibisce ad Amici (Instagram)

L’artista ha da poco rilasciato il nuovo singolo, “Raggi gamma“, aprendo così un nuovo capitolo dopo il grandissimo successo ottenuto con l’EP di debutto.