Bidet nei boschi, sai come farlo in sicurezza mentre fai trekking? E’ questo il segreto

Trekking equipaggiamento
Trekking – Pixabay – YesLife.it

Bidet nei boschi, sai come farla in sicurezza mentre fai trekking? E’ questo il segreto

Quando fai sport in montagna è facile che scappi la pipì o altro, ma sai come fare il bidet in sicurezza? Ecco il segreto che nessuno mai ti ha svelato prima 

Di Alessia Conte 

25 Novembre 2022 

Trekking, cos’è e quali sono i suoi benefici?

Il trekking è uno sport da praticare all’aria aperta, essendo praticato a contatto con la natura rigenera il corpo ma anche la mente e regala fortissime emozioni positive ma anche diverse sfide dal momento che è possibile incontrare dei percorsi tortuosi. Si può fare trekking in solitudine ma anche in gruppo e questa sarebbe la scelta più saggia da fare dal momento che se non si è degli esperti è possibile che possano accadere degli intoppi più o meno gravi specie se non si conosce la zona.

Zaino trekking cosa metterci dentro
Zaino trekking – Pixabay – YesLife.it

Cosa dovresti avere sempre nello zaino?

Questo sport va praticato con criterio, l’abbigliamento così come le scarpe devono essere idonei ad affrontare piccole e grandi sfide inoltre è d’obbligo portare uno zaino sempre con se per sopperire ad ogni evenienza. Nello zaino non deve mai mancare: kit di pronto soccorso – acqua – giacca anti pioggia – uno spuntino – carta topografica – carta orientamento – documenti vari – pila da mettere in fronte – un accendino – occhiali da sole – cappello – un cambio – carta – penna – binocolo. Naturalmente questo è il kit base, poi sarete voi a decidere cosa inserire in riferimento agli sposamenti che farete e nel gruppo nel quale siete.

Se ti scappa la pipì come la fai in montagna e come ti pulisci?

E’ naturale che durante la passeggiata i sensi si risveglino ma anche i bisogni fisici, per questo motivo spesso e volentieri scappa la pipì, ma sapete come farla in montagna? cercate un posto appartato, magari non troppo erboso per evitare brutte sorprese come animali o simili, attenzione a dove mettete i piedi però, evitate zone in prossimità di burroni.

Quando avrete trovato il vostro posticino vi liberate, naturalmente occhio a pulirvi con le foglie, se non avete dei fazzoletti, come quando si faceva un tempo. Non scambiate le ortiche con una banale foglia perché in quel caso saranno guai.

Montagna gita
Montagna – Pixabay – YesLife.it

Ecco come fare il bidet in mezzo alla natura

Dopo aver fatto i vostri bisogni, specie se siete andati di corpo ed avete necessità di lavarvi potete bagnare qualche fazzolettino con dell’acqua (quella che vi sarete portati dietro) e vi pulite oppure cercare in primis un corso d’acqua e poi lasciarvi andare ai bisogni fisiologici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: