Si accascia soffocato da un pezzo di cornetto: inutile la corsa in ospedale

Un uomo di 88 anni è morto ieri mattina all’ospedale di Foggia, dove era arrivato in gravi condizioni dopo essere rimasto soffocato da un pezzo di cibo.

Di Marco Spartà

5 dicembre

Foggia soffocato cornetto morto 88enne
Cornetti (Roberto Bellasio – Pixabay) – Yeslife.it

Anziano muore soffocato da un pezzo di cornetto: inutile la corsa in ospedale

Non ce l’ha fatta l’uomo di 88 anni che era stato trasportato d’urgenza in ospedale a Foggia nella mattinata di ieri dopo essere rimasto soffocato da un pezzo di cibo mentre si trovava in strada, nel centro del capoluogo di provincia.

A lanciare l’allarme era stato un passante che, accortosi dell’anziano accasciato al suolo privo di sensi, aveva provato a rianimarlo. I tentativi sono stati proseguiti dai sanitari del 118 che hanno poi provveduto al trasporto in ospedale, dove è sopraggiunto il decesso qualche ora dopo.

Foggia, si accascia al suolo soffocato da un pezzo di cornetto: 88enne muore in ospedale

Foggia soffocato cornetto morto 88enne
Ambulanza (nikhg – Adobe Stock) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Dramma a Foggia nella mattinata di ieri, domenica 4 dicembre. Un uomo è deceduto dopo essere rimasto soffocato da un pezzo di cibo. Si tratta di Raffaele Caracciolo, 88enne residente nel capoluogo.

L’anziano sembra stesse camminando lungo Corso Giannone, in pieno centro, mangiando un cornetto. Un boccone, però, riporta la redazione locale di Foggia Today, gli avrebbe ostruito le vie aeree impedendogli di respirare. L’88enne è, dunque, crollato al suolo, dove è stato notato da un passante che lo ha subito soccorso ed ha chiamato il numero unico per le emergenze.

Sul posto è intervenuto un equipaggio del 118 che ha proseguito le manovre salvavita riuscendo a liberare le vie respiratorie di Caracciolo che, però, era andato già in arresto respiratorio prima e cardiaco poi. Caricato sull’ambulanza, l’anziano è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale cittadino, dove i medici non hanno potuto far nulla per salvargli la vita: a distanza di due ore dal ricovero, riportano i colleghi di Foggia Today, è sopraggiunto il decesso.

Foggia soffocato cornetto morto 88enne
Ospedale (mspark0 – Pixabay) – Yeslife.it

La notizia si era rapidamente diffusa in tutto il capoluogo, la cui comunità aveva sperato in un lieto fine che purtroppo non è arrivato nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi e le manovre di rianimazione del passante che aveva lanciato l’allarme.