Cadavere trovato in un parco acquatico abbandonato: è giallo

Nella giornata di ieri, i carabinieri hanno trovato un cadavere all’interno dell’Acquadisco Splash di Montesilvano, in provincia di Pescara. Indagini in corso.

Di Marco Spartà

6 dicembre 2022

Montesilvano cadavere trovato Acquadisco Splash
Carabinieri Ris (Maurizio Brambati – Ansa) – Yeslife.it

Trovato un cadavere nell’ex parco acquatico: è giallo

Un cadavere è stato rinvenuto all’interno dell’Acquadisco Splash di Montesilvano, comune in provincia di Pescara. A fare la terribile scoperta, ieri, sono stati i carabinieri nel corso di un controllo dentro la struttura.

I militari dell’Arma hanno avviato le indagini per stabilire l’identità della persona e risalire alle cause della morte. Dai primi riscontri pare trattarsi di un uomo: a determinarlo saranno i prossimi accertamenti, compreso l’esame autoptico.

Montesilvano, cadavere trovato all’interno dell’Acquadisco Splash: indagini dei carabinieri in corso

Montesilvano cadavere trovato Acquadisco Splash
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC- Adobe Stock) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Agghiacciante ritrovamento ieri, lunedì, a Montesilvano, in provincia di Pescara. Un cadavere è stato trovato all’interno dell’Acquadisco Splash, struttura ormai chiusa da oltre dieci anni ed in stato di abbandono.

A scoprirlo, come riportano i colleghi de Il Messaggero, sono stati i carabinieri della compagnia locale che stavano effettuando un controllo all’interno dell’ex parco acquatico. Il corpo, ormai in avanzato stato di decomposizione, si trovava in uno dei locali. Sul posto sono, dunque, intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto al recupero della salma e gli uomini della Scientifica che hanno, invece, condotto i primi accertamenti ed i rilievi.

Considerate le condizioni del corpo, in alcune parte ormai ridotto ad uno scheletro, non è stato possibile dare un’identità al cadavere o stabilire le cause e la data del decesso. Da una prima ispezione del medico legale, scrive la redazione de Il Messaggero, pare trattarsi di un uomo, deceduto ormai da almeno diversi mesi. Nelle vicinanze non sono stati trovati documenti o effetti personali che possano dare indicazioni sull’identità. Non è esclusa l’ipotesi che possa trattarsi di uno dei tanti senzatetto che avrebbe scelto l’Acquadisco Splash come riparo, una situazione già denunciata in precedenza.

Montesilvano cadavere trovato Acquadisco Splash
Carabinieri (Shjmira – Adobe Stock) – Yeslife.it

Maggiori dettagli potranno emergere dai successivi esami medico legali e dall’autopsia che già l’autorità giudiziaria ha disposto sulla salma e che verrà effettuati nei prossimi giorni.