Valentina Vignali: “Sono più forte della malattia”. Dopo l’operazione queste sono le sue condizioni

Valentina Vignali ha postato un video su Instagram dopo l’operazione, la professionista sportiva dice di essere forte. Ecco di cosa soffre.

Di Alessia Conte

17 Dicembre 2022

Valentina Vignali in spiaggia
Valentina Vignali – Facebook – YesLife.it

Chi è Valentina Vignali

Valentina Vignali è una modella, influencer e giocatrice professionista di basket, il mondo dello sport la conosce anche come Vignalona essendo alta 180 centimetri. Sui social è molto seguita dal momento che si mostra sempre vera, il suo carattere schietto e diretto talvolta potrebbe sembrare pesante ma in realtà è amata proprio per questo.

Ama postare su Instagram molto di se, è una ragazza sempre in movimento grazie alla quale non ci si annoia mai, tra le tante foto e gli innumerevoli video, Valentina parla anche della sua malattia, ecco le sue condizioni di salute.

La malattia che ha scoperto di avere

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentina Vignali (@valentinavignali)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Valentina ha raccontato su Instagram quello che sta vivendo, da come parla sembra essere molto sicura di se, si è già sottoposta ad un’operazione e sta affrontando diverse cure. Ai 2,6 milioni di fan ha raccontato di aver avuto il cancro e quindi posta la sua routine di controlli periodici.

“C’è una costante in questi 10 anni di malattia che non mi abbandona, è sempre la stessa domanda che mi fanno:
“Ma tu non hai paura?” No. Non ho paura di qualcosa che non posso controllare. Il cancro fa come gli pare, decide lui, posso avere paura di qualcosa che si affida completamente al caso? Posso combattere ma non avere paura“, commenta per lasciare anche nero su bianco quello che è il suo stato d’animo.

Valentina Vignali in bikini
Valentina Vignali – Facebook – YesLife.it

A 21 anni le è stato diagnosticato un carcinoma alla tiroide, i medici dopo diverse cure hanno scoperto che questo si stava diffondendo anche con quelle metastasi, ovvero delle cellule malate che si staccavano dal tumore e nidificavano in zone sane del corpo.

Valentina ha affrontato tutto sempre con grande coraggio e determinazione, oggi sta bene, vive la sua vita senza troppe ansie e preoccupazioni ma non ha mai smesso di monitorare il suo tumore, che al momento sembra essere sparito ma che malauguratamente potrebbe ritornare da un momento all’altro.

Impostazioni privacy