Come eliminare le occhiaie mangiando frutta e verdura

La pelle intorno agli occhi è la parte più sottile del nostro corpo. Alcuni fattori, come la mancanza di sonno, una dieta squilibrata e persino il consumo di alcol, possono generare le occhiaie intorno agli occhi. Per rimediare, ci sono molti modi che vanno dal mangiare cibi ricchi di vitamine fino ad una regolare idratazione. Dal punto di vista prettamente alimentare, è necessario aumentare l’assunzione di vitamine che alimenti come verdure a foglia secca e noci posseggono. Di seguito, cosa mangiare per eliminare le occhiaie.

Pomodoro

Il pomodoro è ricco di antiossidanti e vitamina C. Oltre ad aiutare a mantenere la pelle sana, protegge anche quella delicata sotto gli occhi, aumentando la circolazione sanguigna. La vitamina C ringiovanisce la pelle e la protegge dai radicali liberi. Quindi, mangiare alimenti come arance, papaia e broccoli, tutti ricchi di vitamina C.

Cetriolo

Sicuramente molte persone hanno già provato a posizionare fettine di cetriolo sugli occhi per eliminare le occhiaie più ostinate. Tuttavia, anche mangiare cetrioli è particolarmente utile per trattarle, in quanto aiuta ad aumentare la produzione di collagene e, di conseguenza, ad aumentare l’elasticità della pelle per combatte il tono irregolare della pelle.

Alimenti ricchi di vitamina E

La vitamina di cui gli occhi hanno realmente bisogno è quella E. Aiuta a combattere gli enzimi, i quali rompono l’elasticità della pelle. Quindi, integrare sesamo, nocciole, mandorle e semi di girasole nella dieta per ottenere il massimo da questa vitamina.

Verdure

Verdure come broccoli, spinaci, salvia e timo sono ricchi di vitamina K, la quale migliora la consistenza della pelle aumentando la circolazione sanguigna. Una pelle danneggiata è segnale di scarsa circolazione sanguigna che porta a tonalità della pelle irregolare e alle occhiaie.

Articoli correlati