La conduttrice televisiva Sciarelli preoccupata per la sua trasmissione

La conduttrice televisiva Federica Sciarelli è preoccupata per l’andamento della sua trasmissione, considerata efficiente alle norme del decreto

Sciarelli programma
Federica Sciarelli (Foto dal Web)

La conduttrice televisiva del programma “Chi l’ha visto” parla dell’emergenza coronavirus e delle preoccupazioni che giornalmente fioccano dietro le quinte. Federica Sciarelli è il nome della coordinatrice del palinsesto Raitre, autorizzata dal governo alla visione in onda sulla rete televisiva. Ogni giorno è un terno a lotto, “una speranza per noi addetti ai lavori” che “ci rechiamo” sui posti di lavoro non senza rischi. Questo è lo slogan lanciato dalla giornalista che ogni giorno coordina le attività di lavoro all’interno dello studio televisivo. La donna 61enne si dichiara preoccupata per una sospensione imminente della sua trasmissione.

In un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni la Sciarelli spiega come ha organizzato il suo programma di lavoro, soffermandosi sulla responsabilità degli inviati presso le sedi di discussione. Ogni volta che i suoi compagni di viaggio rientrano dalla spedizione fuori regione è una preghiera affinchè non siano stati infetti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Coronavirus, conduttore del TG1 commosso: la reazione in diretta

Il look sfoggiato da Federica Sciarelli in trasmissione

Sciarelli programma
Federica Sciarelli – “Chi l’ha Visto” (Foto dal web)

La speranza di Federica Sciarelli dunque è rivolta ai relaizzatori del montaggio di un caso al loro rientro dalla spedizione. Negli studi Rai c’è l’obbligo di sottoporsi al termoscanner che misura la temperatura corporea. Un passaggio fondamentale nell’economia del loro operato, condito sempre da un minimo di preoccupazione. Il problema è anche l’aver contratto una semplicissima febbre di stagione che “ci mette sull’attenti“. Il rischio legato ad una certezza del genere comporterebbe l’interruzione immediata del programma. Lo stesso pericolo che la Sciarelli corre ogniqualvolta si reca presso lo studio di Raitre con il suo compagno di viaggio: un ciclomotore.

Nell’intervista al giornale la Sciarelli inoltre ha discusso anche del suo look, disprezzando il secondo ruolo da parrucchiera autonoma, in quanto costretta a rinunciare alle visite presso gli organi estetici di fiducia. Federica ogni giorno prima di recarsi sul posto di lavoro, si interroga sul mondo della la moda hairstyle che fino a qualche mese fa era in mani sicure.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Coronavirus, Flavio Insinna: il conduttore piange e ferma l’Eredità

Sciarelli programma
Misurazione temperatura corporea (Foto dal web)

I toni scherzosi della conduttrice durano pochi istanti anche perchè giustificati dall’importanza del momento storico che attraversiamo. Le centinaia di morti e le famiglie coinvolte dall’impeto del virus oggi superano ogni ostacolo di subordinaria importanza come quello della cura personale.