Cannibale di Kobe, l’uomo è morto: aveva 73 anni. Issei Sagawa mangiò una studentessa

Cannibale di kobe storia
Cannibale di kobe – Screenshot TgCom24 – YesLife.it

E’ morto il cannibale di Kobe, l’uomo aveva 73 anni. Issei Sagawa mangiò il corpo di una studentessa francese 

Di Alessia Conte 

02 Dicembre 2022 

Chi è Issei Sagawa, il cannibale di Kobe

Soprannominato il cannibale di Kobe, Issei Sagawa è venuto a mancare all’età di 73 anni. Uccise una compagna di università nel 1981, la ragazza era di origini francesi e non contento si cibò di alcune parti del suo corpo, per questa ragione subì diverse condanne. L’annuncio della sua morte è stato diramato dal fratello, l’uomo è morto a causa di una polmonite, dopo la cerimonia funebre è stato cremato, Sagawa viveva da solo in un appartamento alla periferia di Tokyo. 

Cannibale di kobe
Cannibale di kobe – Screenshot TgCom24 – YesLife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 

Renee Hartevelt, mangiata da Issei Sagawa

La ragazza di origini francesi era Renee Hartevelt, l’uomo studiava a Parigi ed inviò nel suo appartamento la donna. Dopo averla freddata con un colpo di fucile abusò di lei e fece a pezzi il cadavere. Per tre giorni si è cibato del corpo, Sagawa venne scoperto mentre era intento a seppellire i resti della ragazza nel Bois de Boulogne. In casa aveva congelato alcune parti del corpo della giovane per consumarle nel tempo. L’uomo venne scarcerato senza processo dopo una perizia psichiatrica e trascorse un pò di tempo in un centro di detenzione ed istituto mentale del Giappone.

L’uomo era capace di intendere e di volere

Per ovvie ragioni anche le autorità giapponesi investigarono sulla faccenda stabilendo che l’uomo non era pazzo e fosse in grado di intendere e di volere ma venne lasciato in libertà dal momento che la Francia fece cadere le accuse. Negli anni Sagawa non si pentì mai di quello che aveva fatto e trasformò la sua storia in un bestseller scrivendo un libro di memorie nel quale si legge: “Mangiarla è stata un gesto supremo d’amore”.

Issei Sagawa morto
Issei Sagawa – Screenshot TgCom24 – YesLife.it

Il cannibale divenne famoso in tutto il mondo 

In seguito al libro anche un documentario andato in onda nel 2017, rese celebre il cannibale, in alcune interviste dichiarò che il desiderio di consumare una donna si era trasformato in un obbligo.